Carnevale Foiano Della Chiana 2014

A Foiano della Chiana torna il Carnevale più antico d’Italia

Il Carnevale di Foiano della Chiana (Arezzo), il più antico della Toscana e si dice anche di tutta la penisola italiana, darà inizio alla sua 475esima edizione domenica 9 febbraio 2014. Il piccolo borgo della Valdichiana nelle giornate del 9, 16, 23 febbraio e 2 e 9 marzo 2014 tornerà ad essere animato da numerosi personaggi in maschera e dai grandiosi carri in cartapesta, che ogni anno destano stupore in grandi e bambini. Tra le numerose novità nel programma di quest’anno sarà il Villaggio Street Food, dove tutti i partecipanti potranno degustare i cibi di strada tipici del territorio italiano.
Durante le cinque domeniche di festa le strade del centro di Foiano della Chianasaranno teatro dei festeggiamenti in onore di Re Giocondo, maschera principale della manifestazione toscana. Le grandi opere di cartapesta, i carri realizzati dai quattro “cantieri” del paese, Azzurri, Bombolo, Nottambuli e Rustici, daranno vita ogni domenica a veri e propri spettacoli. Tra i quattro carri in gara, alla fine del Carnevale di Foiano, sarà decretato come ogni anno il carro vincitore, orgoglio degli abili maestri della cartapesta e della meccanica.
Attenzione! Tra le novità del Carnevale 2014 sarà l’orario di partenza: la prima domenica vedrà, come di consueto, il suo inizio alle ore 15,00 in occasione della presenza della giuria, invece le altre domeniche in programma le sfilate dei carri allegorici partiranno alle ore 12,00. Il Carnevale di Foiano oltre ad essere una manifestazione in cui gareggiano i quattro cantieri del paese, si presenta come un’importante festa popolare che propone numerose attività collaterali, come il Carnevale dei Bambini. Presso le sale de’ La Galleria Furio del Furia e la Sala della Carbonaia saranno allestite mostre d’arte varia. Oltre a gustare le proposte enogastronomiche del Villaggio Street Food, durante il periodo carnevalesco i visitatori potranno rifocillarsi nei ristoranti del territorio. Alcuni proporranno menu tematici a prezzi speciali. Strutture agrituristiche e alberghiere proporranno dei pacchetti per i fine settimana del carnevale.
Ogni domenica Re Giocondo aprirà le sfilate dei carri maggiori seguiti dalle bande e dalle mascherate. L’ultima domenica, 9 marzo 2014, il re patrono del Carnevale di Foiano, dopo aver fatto pubblico testamento, sarà dato alle fiamme nella spettacolare cerimonia della rificolonata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?