S. Maria A Monte

A Santa Maria a Monte: Processione delle paniere e Festival europeo 2011

Lunedì 25 e martedì 26 Aprile 2011 a Santa Maria a Monte, in provincia di Pisa si svolgeranno i tradizionali festeggiamenti in onore della Patrona del paese, la Beata Diana Giuntini, vissuta tra la fine del Duecento ed i primi anni del Trecento. Durante il Lunedì di Pasqua avrà luogo, come di consueto, la caratteristica Processione delle Paniere, alla quale si aggiungerà una serie di eventi artistici, culturali e d’intrattenimento che animeranno il paese fino a martedì sera.

“Festival d’Europa”: questo il nome della manifestazione, nel corso della quale, Martedì 26 Aprile alle ore ore 16.30 presso la Biblioteca Comunale, sarà presentato il progetto europeo di formazione animata “LEONARDO-CARTOONS NETWORK” di cui il Comune di Santa Maria a Monte è stato partner. Un festival di carattere multiculturale, come dimostreranno i colorati stand espositivi dei florovivaisti pesciatini e delle associazioni socio-culturali del territorio. Le partecipanti al progetto Donne in-Formazione offriranno degustazioni di prodotti e piatti tipici del Senegal. Gli stand, allestiti nel centro del paese Lunedì 25 Aprile, saranno aperti dalle ore 10.00 alle ore 19.00. Durante la mattina, si svolgeranno le celebrazioni commemorative per la Festa della Liberazione, mentre nel pomeriggio alle ore 18,00 avrà luogo la tradizionale Processione delle Paniere.paniere
beata diana
La Beata Diana, Patrona del paese, è rievocata ogni anno il Lunedì di Pasqua, giorno della morte della benefattrice. Per onorare la religiosa, giovani fanciulle portano ceste colme di fiori sulla testa (da qui il nome “paniere”), percorrendo la strada che dal centro del borgo sale verso la Cappella a lei dedicata, situata nelle vicinanze dell’antica Chiesa di S.Dalmazio alla Collegiata. Ogni ragazza è aiutata da un giovane cavaliere al suo fianco, che la aiuta durante la salita. Tradizionalmente oltre ai fiori si portava anche un barilotto contenente dell’olio per alimentare la lampada posta accanto alla spoglie della Beata Diana.

Ai festeggiamenti religiosi quest’anno faranno da cornice le numerose iniziative del “Festival d’Europa”: visite guidate al centro storico, conferenze dedicate all’astronomia, mostre di pittura (“OLTRE IL COLORE” di Manola Fanteria) e fotografia, concerti di musica jazz e non solo (Lunedì 25 alle 21.30 gli “Onda Acustica”). Durante entrambi i giorni in Piazza della Vittoria vi sarà il mercatino, dove sarà possibile acquistare una “Bigotta” (a cura dell’Auser). Martedì pomeriggio i bambini saranno protagonisti di numerose attività a loro dedicate con animatori e giocolieri, mentre sulla piazza si potrà ammirare l’arte effimera dei Madonnari.

 

 

Lunedì 25 Aprile sarà disponibile il servizio bus navetta.
Partenze da:
-Ponticelli (zona stadio)
-Zona collinare (incrocio via Pregiuntino-via Falorni)
-Via di Bientina (all’altezza dell’incrocio con via Don Oreste Nuti)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?