Buccellato

Buccellato di Lucca, ricetta del pane dolce più rinomato

Il pane Buccellato è il dolce tipico lucchese più conosciuto nel mondo. Chiunque visiti la città, camminando per il corso principale, Via Fillungo, è attratto dalle vetrine delle pasticcerie storiche, dove il caratteristico pane con l’uvetta occupa sempre il posto centrale. Come la maggior parte delle specialità dolciarie toscane, la sua preparazione è legata alle principali manifestazioni della tradizione cittadina: l’Esaltazione della Santa Croce (14 settembre) e il Palio della Balestra di San Paolino (12 luglio) e di Santa Croce (13 settembre).

Un antico detto recita: Chi viene a Lucca e non mangia il buccellato è come se non ci fosse mai stato e davvero il pane con l’uvetta sultanina, dal sapore leggermente speziato, riassume tutta la semplicità e la bontà dei prodotti tipici toscani. A forma di pagnotta o di ciambella è considerato il dolce nobile di Lucca, acquistato in pasticceria la domenica dopo la Messa per essere consumato in famiglia. Il suo nome deriva dal termine latino “buccella” che significa “boccone”. I Romani erano soliti preparare il “buccellatum”, una corona di pani di forma simile all’odierno Buccellato lucchese.

Ricetta del Pane Buccellato

Ingredienti
pane buccellato
½ kg di farina
80 grammi di zucchero
40 grammi di burro
15 grammi di lievito di birra
4 grammi di sale
1 etto di uvetta passa
2 cucchiaini di semi di anice

Preparazione
Stemperare il lievito nell’acqua tiepida, aggiungerlo alla farina disposta a fontana. Aggiungere lo zucchero, il burro e il sale. Mettere l’uvetta “a mollo” in acqua tiepida per ammorbidirla. Poi aggiungerla all’impasto insieme ai semi di anice. Una volta diventato omogeneo, porre l’impasto a lievitare in una ciotola coperta con un canovaccio in luogo tiepido per circa 1 ora.
Formare dei pani o delle ciambelle con la pasta, facendo dei tagli nella parte superiore per far lievitare meglio l’impasto. Lasciare a lievitare ancora per 1 ora. Preparare una teglia con carta forno e prima di infornare i pani spennellarli in superficie con uovo sbattuto e spolverarli con un cucchiaio raso di zucchero.
Cuocere in forno già caldo a temperatura media per circa un’ora.
Gustare il Buccellato freddo accompagnato da un bicchiere di vino dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?