Carnevale_paperino-2011

Carnevale di Paperino a Prato. Edizione 2011 in arrivo

È in arrivo a Prato la 34esima edizione del Carnevale di Paperino, da domenica 20 febbraio a martedì 8 marzo 2011: quattro corsi mascherati per omaggiare la festa più divertente dell’anno. Il nome Paperino richiama subito alla mente il celeberrimo pennuto creato da Walt Disney, simpatico personaggio spesso protagonista dei carri di carnevale, ma in realtà esso è riferito all’omonima frazione di Prato dove nel 1977 nacque la tradizionale festa folkloristica.

Paperino probabilmente deriva da “Paperium”, nome di un legionario romano fondatore di una delle quarantacinque ville situate intorno alla città di Prato. A parte le origini storico-filologiche, il nome Paperino è legato anche al primo film del regista e attore toscano Alessandro Benvenuti “Ad Ovest di Paperino” (1982). La trama non è ambientata nel quartiere di Prato, ma il titolo deriva dalla scena in cui Francesco, interpretato da Francesco Nuti, chiede a Sandro (Benvenuti), dove stiano andando e l’amico risponde appunto “ad ovest di Paperino”. Non ad occidente, ma proprio nel cuore della località pratese, invece, andremo a festeggiare il Carnevale, una manifestazione cresciuta negli anni fino a diventare la principale festa mascherata cittadina.
Nel 2000 parteciparono al Carnevale di Paperino persino cinquanta figuranti con maschere tradizionali in legno, provenienti da Wangen, città tedesca con cui è gemellata Prato.
L’organizzazione dell’evento è a cura dell’attivissimo Circolo Ricreativo Culturale di Paperino, con il patrocinio del Comune di Prato e della Circoscrizione Sud del Comune di Prato. L’ingresso al Carnevale è gratuito nella giornata di martedì grasso, mentre per i corsi della domenica costa soltanto 2,00 euro, un prezzo simbolico per mantenere viva una festa tradizionale, importante momento di aggregazione per grandi e bambini. Per tutte le strade di Paperino si sentirà la musica del carnevale, diffusa da potenti altoparlanti. Quattro carri allegorici, quattro piattaforme, ben 250 costumi realizzati artigianalmente nel laboratorio del Carnevale da bravi volontari che con impegno e creatività rendono possibile ogni anno la realizzazione di una festa aperta a tutta la Toscana e a tutti coloro che desiderano prenderne parte.

L’inizio di ciascun corso mascherato è per le ore 15.00, Paperino vi aspetta!

Per informazioni:
Circolo Ricreativo Culturale Paperino
Via dell’Alloro, 14 – 59100 Prato
tel. 0574/540192

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?