Carnevale Calenzano01 2012

Carnevale Medievale a Calenzano 2012. Festa al Castello di Calenzano Alto

Domenica 19 Febbraio 2012 il Castello di Calenzano Alto (FI) tornerà ad ospitare il Carnevale Medievale, evento promosso dal Comune di Calenzano con la collaborazione dell’Associazione Turistica di Calenzano. Oltre cinquecento figuranti in maschera, provenienti dai borghi del comprensorio, parteciperanno al corteggio, a cui seguirà lo spettacolo dell’Incendio del Castello. Tra rievocazioni storiche, giochi per la contesa del trofeo “Torre d’Oro”, dolci di carnevale, si potrà trascorrere una divertente giornata di festa.

La kermesse del Carnevale Medievale si svolgerà all’interno delle antiche mura del Castello di Calenzano Alto, luogo particolarmente suggestivo. Nell’ottica del rispetto del territorio e del contesto storico saranno vietate bombolette di schiuma e “botti”. Ciò consentirà al pubblico di tutte le età di godere serenamente degli spettacoli. La regia del corteggio e dell’incendio al Castello sarà affidata per il quarto anno ad Agostino Barlacchi. Alle ore 14.00 partirà il corteo composto a oltre 500 persone in maschera, provenienti da Sommaia, Settimello, Nome di Gesù, Legri, Borgo Antico, Donnini, Le Croci, La fogliaia, tutti i Borghi di Calenzano. I figuranti attraverseranno il centro della cittadina fino a giungere in Piazza Vittorio Veneto. Qui si svolgeranno i saluti con sbandieramenti al fantoccio di “Re Carnevale”, al quale alle ore 18.30 sarà appiccato il fuoco di rito.
Carnevale_Calenzano02 2012
Poi la festa si sposterà al Castello di Calenzano Alto dove nella suggestiva cornice delle mura medievali si troveranno i banchi dei mercanti, dove poter acquistare prodotti artigianali toscani. Al Castello i figuranti daranno il via ai giochi per la conquista della Torre d’oro: la pentolaccia, la spada dei Ferri di Cavallo, e la corsa dei sacchi. I bambini parteciperanno al gioco della “palla nel cerchio” per vincere il Torrino D’Oro. Numerosi altri eventi concorreranno a intrattenere il pubblico. Si potrà visitare la mostra fotografica del Carnevale 2011 a cura del Centro Sperimentale di Fotografia di Prato. Nel Museo del Soldatino si terranno visite guidate, giochi e ricostruzioni storiche con personaggi in costume.
Al termine dei tornei saranno estratti a sorte 3 premi. I vincitori, estratti fra tutti coloro che avranno acquistato il biglietto d’ingresso al Castello, potranno portare a casa l’ORO DI CALENZANO ovvero l’olio del territorio. Dopo l’incendio del fantoccio di Re Carnevale, ci sarà il grande spettacolo pirotecnico di chiusura, a cura dell’antica Bottega degli artefizi del Soldi: un realistico incendio alle mura del Castello come successe nel 1325 quando Castruccio Castracani dette alle fiamme il Fortilizio di Calenzano.

Per maggiori informazioni ATC tel. 055 0502161

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?