Stemma-pescia-2011

Elezione del Pesciatino 2011. Nuovo premio Delfino

Avis Pescia e Galaxy Animation hanno istituito un nuovo premio, il Delfino d’argento, destinato al Pesciatino dell’anno 2011, il cittadino che con generosità ed impegno quotidiano, rispetto per le persone e per le cose, lavoro condotto con attenzione per i particolari, per le tradizioni cittadine, ma anche per le innovazioni, ha contribuito alla crescita della città di Pescia. I pesciatini sono chiamati a votare con le schede distribuite nei locali pubblici e Giovedì 28 Aprile 2011, alle ore 21,00, vi sarà l’assegnazione del premio presso il Teatro Pacini.

Sarà una serata all’insegna del divertimento e dello spettacolo, ad ingresso gratuito e aperto a tutti, durante la quale saranno protagoniste non le figure “istituzionali”, ma i cittadini stessi: i commercianti che, proponendo prodotti tipici della filiera alimentare cittadina, contribuiscono a tenere viva la memoria dei prodotti artigianali; gli atleti che negli sport di squadra sono diventati delle vere e proprie “bandiere” per i tifosi pesciatini, o in certi sport minori hanno contribuito a dare smalto all’immagine della città di Pescia in Italia e nel mondo; i cittadini che, attraverso il mondo del volontariato e del settore terziario cercano di costruire qualcosa di importante per la città, o, infine, coloro che hanno cercato, con la propria arte, di accendere i riflettori sulla località pistoiese. Tra tutte queste persone una giuria imparziale selezionerà cinque nominativi per le categorie Associazionismo e Volontariato, Sport e Cultura, fra i quali i pesciatini saranno chiamati a votare il Pesciatino dell’anno, tracciando una croce accanto al nominativo prescelto sulle schede che saranno distribuite nei negozi e nei locali pubblici del centro cittadino, ma anche della montagna e delle frazioni di Pescia sud. Per quanto riguarda la categoria Commercio, invece, niente nomination: i cittadini potranno scrivere la propria preferenza, senza suggerimenti da parte della Giuria, che sarà composta da Benedetto Bonazzi, Marco Bartolomei, Claudio Stefanelli, Fabrizio Michelotti e da tre rappresentanti del mondo della carta stampata, Andrea Spadoni, direttore de Il Giullare, e due giornalisti de Il Tirreno e La Nazione.
Chi riceverà il Delfino d’argento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?