Crocifisso Chiesa Di Castagneto

Feste Triennali del S.S. Crocifisso a Castagneto Carducci

Le Feste Triennali si svolgono nei primi giorni di Maggio a Castagneto Carducci, in provincia di Livorno. La festività religiosa e folkloristica fu istituita per celebrare il ritrovamento del mirabile Crocifisso ligneo, di scuola pisana del 1400, conservato nella chiesa del SS. Crocifisso. Durante le Feste Triennali la preziosa opera sacra è portata in processione ed esposta nella Chiesa di San Lorenzo Martire.

Il Crocifisso ligneo, conservato nella teca chiusa della Chiesa del SS. Crocifisso di Castagneto Carducci, viene scoperto due volte l’anno, il 3 Maggio e il 14 Settembre e ogni tre anni viene trasportato durante la processione nelle Feste Triennali. L’opera faceva parte del monastero di San Colombano ma quando esso e la chiesa concomitante furono distrutti, la Croce rimase miracolosamente illesa. La leggenda racconta che durante una giornata di ottobre un contadino lo trovò sotto le macerie perché le bestie con cui stava lavorando improvvisamente si fermarono e si rifiutarono di procedere il lavoro, così egli spinto dalla curiosità si mise a rovistare fra le macerie e trovò l’opera in buono stato. Questa fu trasferita così nell’oratorio della compagnia della chiesa dove ancora oggi è ammirato.
san lorenzo castagneto
Nella Chiesa del S.S. Crocifisso, dalla struttura ad un’unica navata e dalla facciata a capanna, quando si entra nel portale d’ingresso ci si trova di fronte alla decorazione musiva che raffigura l’immagine del Cristo morto che esibisce la ferita sul costato e i palmi delle mani sanguinanti, dietro di lui la croce del martirio e due corone di spine. Troviamo anche decorazioni pittoriche che simulano un basamento marmoreo decorato con forme geometriche e il soffitto a capriate lignee a decorazioni pittoriche. Le mura laterali sul lato esterno sono intonacate e su di esse si aprono quattro finestre, di cui una murata. La data della costruzione della chiesa risale al 1587 mentre l’aspetto odierno si deve al conte Walfredo Della Gherardesca nel 1922.
navata chiesa di castagneto
Ringraziamo la Signora Novella Viti per averci fornito queste preziose informazioni e le foto del Santissimo Crocifisso e della Chiesa di San Lorenzo Martire, che qui potete ammirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?