Acacia Fritta

Fiori di acacia fritti. Ricetta toscana.

 

Il breve periodo della fioritura dell’acacia fa si che questa sia una ricetta da “prendere al volo”.
Fiore di Acacia
L’acacia è una pianta della famiglia delle mimosaceae, ed è originaria dell’Australia. Oggi, però, si coltiva in tutto il mondo in terreni asciutti e ben drenati, anche se in Toscana è facilmente reperibile anche allo stato selvatico, nelle campagne.
Una curiosità: il fiore d’acacia è consigliato nelle diete perché diminuisce il senso di fame.
Per lo meno la nostra ricetta, però, non si presenta come particolarmente dietetica dato l’uso abbondante di olio.
Ingredienti (2 persone):
         8 grappoli di fiori di acacia;
         1 uovo;
         olio extra vergine di oliva;
         sale;
         farina.
La ricetta è semplicissima e molto rapida:
sbattere l’uovo in un piattino e salare a piacimento. Nel frattempo preparare abbondante farina in un piatto, e mettere una padella di olio sul fuoco, sino a che l’olio non diventa ben caldo. A questo punto prendere un grappolo di acacia e, tenendolo per il gambo, inzupparlo bene nell’uovo. Passarlo poi nella farina e friggere.
Da mangiare caldo!
E per i più golosi c’è una variante dolce, altrettanto semplice: basta eliminare il sale dall’uovo e, una volta fritte le acacie, cospargerle di miele, preferibilmente di acacia.
Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?