Etruschi 2015

Gli Etruschi e il vino a Rocca di Frassinello. Fino al 31 dicembre 2015

Fino al 31 dicembre 2015 la cantina di Rocca di Frassinello, progettata dal famoso architetto italiano Renzo Piano, ospiterà una mostra dedicata al vino e ai reperti archeologici ritrovati nella vicina necropoli etrusca di San Germano. Se volete fare un primo assaggio degli eccellenti vini prodotti dalla rinomata cantina toscana, tra i quali il merlot Baffonero e il rosso IGT Rocca di Frassinello, potete farlo cliccando qui o visitando lo store online di Vivere la Toscana.
L’Area archeologica di Rocca di Frassinello è situata nel Comune di Gavorrano, in provincia di Grosseto, ed è stata inaugurata recentemente. La mostra “Gli Etruschi e il vino” dedicata alla necropoli di San Germano ed ai reperti in essa scovati consente di degustare il vino alla maniera degli Etruschi, che anticamente abitavano nel territorio toscano. Il percorso espositivo, ideato dall’architetto Italo Rota, racconta la storia della necropoli etrusca di San Germano, uno dei più importanti siti che fanno parte del comprensorio di Vetulonia. Il progetto archeologico è stato realizzato grazie alla collaborazione fra la Soprintendenza Archeologia della Toscana, l’insegnamento di Etruscologia e Antichità italiche dell’Università degli Studi di Firenze e Paolo Panerai, giornalista, editore, manager e proprietario dell’azienda vinicola Castellare di Castellina. Panerai è anche il produttore dei vini di Rocca di Frassinello, prima joint venture fra un’azienda italiana, Castellare di Castellina appunto, e una francese, Domain Baron de Rothschild-Lafite. I vigneti de’ La Rocca si estendono su 500 ettari, di cui 80 già vitati, metà a Sangiovese e metà a Cabernet, Merlot, Petit Verdot, Syrah. La prima vendemmia è stata fatta nel 2004 e le prime tre etichette della sono: “le gran vin” Rocca di Frassinello, le Sughere di Frassinello e Poggio alla Guardia. Altri vini prodotti dalla prestigiosa cantina toscana sono: il merlot in purezza Baffonero, il rosso ricco e pieno Ornello e il bianco Vermentino. 
 
La cantina progettata da Renzo Piano, che già di per sé merita una visita per la raffinatezza e al tempo stesso la perfetta funzionalità degli ambienti, è diventata nell’ultimo decennio un vero e proprio polo di attrazione in Maremma per eventi artistici e culturali di rilievo, come la mostra archeologica ora allestitavi. La particolarità dell’evento “Gli Etruschi e il vino a Rocca di Frassinello” è che al termine del percorso espositivo dedicato alla necropoli di San Germano i visitatori hanno la possibilità di sorseggiare il vino da recipienti in terracotta che riproducono con esattezza le forme e le dimensioni di quelli utilizzati anticamente dagli abitanti della zona. Una visita esperienziale che sicuramente merita di esser messa in agenda.
Gli Etruschi e il Vino a Rocca di Frassinello
a Gavorrano, Gr (uscita Aurelia – Giuncarico)
Dal 30/05/2015 al 31/12/2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?