Museo-gucci-2011

Gucci Museo a Firenze. Arte e moda in Piazza della Signoria

Il Museo Gucci ha sede nello storico Palazzo della Mercanzia in Piazza della Signoria a Firenze ed è stato inaugurato da poco meno di un mese. Meraviglia tra le meraviglie, il complesso museale si sviluppa su ben 3 piani, con differenti sale tematiche, dedicate alla storia e alle creazioni celeberrima casa di moda di origine italiana, ma anche all’arte contemporanea con videoinstallazioni di artisti del calibro dell’americano Bill Viola. Un percorso espositivo affascinante che rende onore al 90° anniversario della nascita del brand Gucci.

Fu Guccio Gucci a fondare nel 1921 a Firenze la casa di moda, inizialmente specializzata in pelletterie artigianali. La casa di moda è di proprietà francese, ma le sue origini affondano nella creatività e nell’abilità manifatturiera che caratterizzano da sempre la Toscana. Il nuovo Gucci Museo offre la possibilità di scoprire la storia della prestigiosa maison attraverso i temi ispiratori delle celebri collezioni nate dalla fantasia della famiglia Gucci e dei suoi collaboratori. Al primo piano del trecentesco Palazzo della Mercanzia trova spazio la Sala Viaggio, dove si possono ammirare i set di valigie, i bauli ed i necessaire creati da Gucci tra gli anni ’30 e gli anni ’70. Pezzi rari e modelli esclusivi come quelli appartenuti alle grandi star hollywoodiane Audrey Hepburn e Grace Kelly, vere icone del glamour immortalate in scatti fotografici insieme alle loro valigie con marchio G.

Passando al primo piano del museo ci immergiamo nel Mondo Flora, dedicato al famoso motivo floreale disegnato dall’illustratore Vittorio Accornero nel 1966 su richiesta di Rodolfo Gucci, che doveva realizzare un foulard per la principessa Grace di Monaco. La celeberrima fantasia è stata poi riproposta su borse e accessori nel 2005 da Frida Giannini, attuale direttore creativo di Gucci. Il viaggio alla scoperta delle meravigliose creazioni di moda continua nelle sale: Borsetteria, Sera (dove sono esposti abiti creati dalla maison per bellissime attrici come Ilary Swank, Naomi Watts e Kate Beckinsale) e Preziosi. Particolare ed interessante è la sezione “Logomania” dedicata all’evoluzione del monogramma del marchio con la doppia G.
Le ultime due sale sono Lifestyle con creazioni per il tempo libero come il cesto da pic-nic, e Sport con tavole da surf, biciclette e linee sportive, come quella da equitazione realizzata per Charlotte Casiraghi.

Orari di apertura del Museo: 10.00 – 20.00
Aperto tutti i giorni, esclusi il 25 Dicembre, il 1 Gennaio ed il 15 Agosto.
Per maggiori informazioni:
email:guccimuseo@it.gucci.com oppure
tel. 055 29 00 17 (dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?