Internet Festival Pisa 2015

Internet Festival a Pisa da giovedì 8 a domenica 11 Ottobre 2015

La Toscana è tradizione ma anche innovazione, lo scoprirete visitando l’Internet Festival 2015 a Pisa: quattro giorni di eventi (oltre 200 in programma), installazioni, workshop, incontri che racconteranno la rivoluzione digitale e il nuovo “spazio” creato dalla World Wide Web. Sul Ponte di Mezzo sarà installata “Iper Spazio”, opera curata dall’architetto Luigi Formicola all’interno della quale i visitatori potranno esperire il viaggio nell’universo della Rete. Il Festival, che coinvolgerà il centro cittadino ed altri luoghi destinati alla cultura, come la Stazione Leopolda e l’SMS (Centro Espositivo per l’Arte Contemporanea), sarà a Pisa dall’8 (giorno d’inaugurazione alle ore 15,00) fino all’11 ottobre.
La città di Pisa è candidata a capitale italiana della cultura 2016/17 e anche noi di Vivere la Toscana facciamo il tifo per lei. L’Internet Festival da alcuni anni rappresenta un evento d’interesse internazionale che conferma il prestigio dell’Università di Pisa, del CNR, della Scuola Normale Superiore, della Scuola di Studi Superiori Sant’Anna e di tutte le realtà cittadine che operano per promuovere la ricerca in ogni campo dello scibile. L’#IF2015 si articolerà in differenti aree tematiche: la sezione dei T-Tour, dedicata alle attività educative e formative per ragazzi delle scuole; lo spazio LIVING CULTURA, fulcro della manifestazione, luogo di scambio di idee, in cui sono attesi ospiti come Remo Bodei, Don Mussie Zerai (candidato Premio Nobel per la Pace 2015), Mandy Rose, Frédéric Martel; l’area GAME BOX dove segnaliamo l’8 ottobre dalle 15 alle 19 “Games in Tuscany”, viaggio nell’universo dei videogiochi creati in Toscana e il workshop “Come creare un videogioco”; la SCENA DIGITALE, area dedicata alla riflessione con incontri e dibattiti come “Il Diritto d’Autore nell’Era di Internet”; e molto altro ancora.
Numerosi gli “Extra” eventi che renderanno ancora più ricco lo scenario del Festival, come gli appuntamenti serali alla Stazione Leopolda. Tra questi “Franco Stone. Una storia vera” Venerdì 9 ottobre con protagonisti I Sacchi di Sabbia, I Gatti Mézzi, lo scrittore Sergio Costanzo, l’attore Marco Azzurrini, il maestro Carlo Ipata, il disegnatore Guido Bartoli e GIPI: tra musica, live-painting e teatro sarà presentata una ricerca divertente delle fonti pisane che ispirarono Mary Shelley, l’autrice di Frankenstein, durante il suo soggiorno nella nostra regione.
A #IF2015 (Internet Festival 2015 a Pisa): 60 workshop, più di 120 eventi in 20 location differenti, si parlerà di app, crowdfunding, streaming, sharing economy, politica, filosofia, alimentazione, intelligenza artificiale, diritto d’autore, cucina, calcio, games, musica e tutto ciò che oggi è coinvolto dalla rivoluzione digitale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?