Chiesa San Sigrale Lucca

La Chiesa delle Sigaraie a Lucca

La Chiesa di Santa Caterina a Lucca, meglio conosciuta come la Chiesa delle Sigaraie, è un interessante edificio religioso in stile barocco, recentemente restaurato e riportato all’antico splendore. Gli interventi di ristrutturazione sono iniziati grazie ad una campagna di sensibilizzazione del FAI (Fondo Ambiente Italiano). Nel 2011 infatti la Chiesa di Santa Caterina si è aggiudicata il terzo posto in Italia tra i Luoghi del Cuore FAI, così negli anni successivi è iniziata la collaborazione tra Comune di Lucca, Sovrintendenza per beni culturali di Lucca e Ministero per i beni e le attività culturali, che ha portato al restauro della chiesa lucchese, ora riaperta ai visitatori.
Il nome caratteristico con cui è conosciuto l’edificio religioso è dovuto alla sua vicinanza con l’ex manifattura di tabacchi a Lucca. Le “sigaraie” ovvero le donne che lavoravano nella fabbrica, confezionando sigari, si recavano spesso a pregare nella chiesa di Santa Caterina, che oggi quindi porta anche il loro nome. La Chiesa delle Sigaraie, realizzata nel 1738 dall’architetto Francesco Pini e decorata da Bartolomeo de’ Santi e Lorenzo Castellotti, rappresenta il più significativo esempio di edilizia religiosa barocca nella città di Lucca. Le due pale d’altare, restaurate nel Laboratorio di Restauro della Soprintendenza, raffigurano la Gloria nel nome di Gesù, sull’altare destro, e La Madonna con Bambino che appare a S. Antonio da Padova, sull’altare maggiore.
chiesa sig lucca bLa struttura dell’edificio, con ingresso in angolo da via Vittorio Emanuele a Lucca, e la forma ovale conferiscono alla chiesa un aspetto molto particolare. Nelle pareti interne sono state conservate le grate ovali, che servivano in passato a nascondere i volti delle suore in orazione durante le celebrazioni. Davvero sorprendente è l’effetto “celestiale” ottenuto nella cupola, aperta nella parte più alta in modo da lasciare intravedere un affresco raffigurante il cielo, Putti e Santi, ben illuminato dalla luce naturale che filtra dai lucernari. Se vi trovate a Lucca non dimenticate di aggiungere al vostro itinerario: la Chiesa delle Sigaraie.
This Post Has 2 Comments
  1. Io amo La Toscana!!! Sono andata in Toscana nel mese de settembre, 2014.
    Sono stata ospitata a Reggello e Capannori (Fattoria di Fubbiano).
    Ho conosciuto tante cose, posti…ma devo ritornare per cercare altri…

  2. Io amo La Toscana!!! Sono andata in Toscana nel mese de settembre, 2014.
    Sono stata ospitata a Reggello e Capannori (Fattoria di Fubbiano).
    Ho conosciuto tante cose, posti…ma devo ritornare per cercare altri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?