Calici-di-stelle-2011_02

Notte di San Lorenzo in Toscana. Calici di Stelle 2011

Gli appuntamenti per la ricorrenza del 10 agosto sono davvero numerosissimi in Toscana, dalle feste in piazza, a Guardistallo (PI), Borgo San Lorenzo (FI), Castagneto Carducci (LI), in onore del Santo Patrono, alle manifestazioni più legate al fenomeno delle stelle cadenti per condividere una magica serata estiva. In più quest’anno si festeggia il 150° Anniversario dell’Unità italiana con il “brindisi dei brindisi” all’interno della rassegna enogastronomica “Calici di Stelle 2011”, ideata dal Movimento Turismo del Vino Italia.

calici-di-stelle-2011_01

Concerti, spettacoli, cortei storici, mercatini serali e naturalmente osservazione del cielo: una grande festa collettiva in onore di San Lorenzo, della bellezza delle città italiane e delle eccellenze enologiche del nostro territorio. Un’occasione unica per degustare ottimi vini toscani, come il Morellino di Scansano e il Bianco di Pitigliano nella zona della Maremma, il Chianti Classico o Nobile nel Senese, i vini di Bolgheri sulla Costa degli Etruschi: etichette di fama internazionale che saranno presenti a “Calici di Stelle 2011”. In particolare a Montepulciano la manifestazione festeggia il decimo anniversario con la presenza di 44 produttori, un wine tour  e una mostra, a cura di Vincenzo Mollica, alla Fortezza con fumetti di Crepax, Fellini, Manara, Pazienza e Pratt.

Il calice “tricolore” griffato con il marchio della manifestazione sarà presente stasera in numerose piazze italiane. In Toscana hanno aderito all’iniziativa ben 30 Comuni, dalla provincia di Firenze (Greve in Chianti, Tavarnelle in Val di Pesa, Montespertoli, Vinci) a quelle di Arezzo (Terranuova Bracciolini) e di Prato (Rocca di Carmignano), dalla provincia di Grosseto (Cinigiano, Gavorrano, Massa Marittima, Pitigliano) a quella di Livorno (Campiglia Marittima, Castagneto Carducci, Piombino, Suvereto), dalla provincia di Lucca (Segromigno in Monte, Capannori) al comune di Siena e a numerose località della provincia senese, tra le quali Chiusi, Montepulciano e San Gimignano.

Per l’elenco completo delle città e dei borghi toscani e italiani che parteciperanno all’evento consultare il sito ufficiale dell’Associazione Nazionale Città del Vino.

Qualche informazione su San Lorenzo: nato a Huesca in Spagna nel 225, morì a Roma il 10 agosto 258 (secondo la Depositio martyrum, scritto del 354), all’età di 33 anni, martire della persecuzione ordinata dall’imperatore Valeriano. Laurentius fu uno dei sette diaconi di Roma. A partire dal IV secolo è stato uno dei martiri più venerati nella Chiesa di Roma. Costantino I fu il primo ad edificare un piccolo oratorio nel luogo del suo martirio. San Lorenzo è patrono di 10 comuni toscani, tra i quali la città di Grosseto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?