Oltre-le-nuvole-2011

Oltre le nuvole. Storie di amici. Il romanzo di Alessio del Debbio da Viareggio in tour per la Toscana

Alzò lo sguardo e il panorama gli apparve magnifico. Davanti a sé la città correva per due chilometri lungo la costa. A destra le Darsene, il porto e il faro. A sinistra gli scogli e il mare. Con occhi sognanti Jonathan, il protagonista di “Oltre le nuvole-storie di amici”, primo romanzo di Alessio del Debbio, osserva la sua Viareggio, la cittadina sulle coste della Versilia celebre per il suo Carnevale ma anche per la bellezza dei viali ariosi, la raffinatezza delle ville in stile liberty e non ultimo l’incanto del paesaggio marino.

Viareggio in “Oltre le nuvole” non è semplice scenario, ma partecipa come un personaggio alle vicende vissute con intensità da Jonathan e dai suoi eroi, gli amici, dai quali il protagonista si allontana in cerca di solitudine e libertà per andare incontro alla vita. Ma l’amicizia è un viaggio oltre le nuvole, come scrive l’autore. Jonathan torna a Viareggio con il desiderio di ritrovare i propri amici e di tornare a respirare il profumo del mare. Nonostante i problemi adolescenziali, l’indifferenza dei genitori, presi dal lavoro, la scoperta dell’alcol e della droga, l’insicurezza e la paura del domani, i ragazzi riescono a costruire passo dopo passo il proprio sentiero nella strada della vita. Viaggiare dentro se stesso, affrontando gli ostacoli dell’adolescenza, conduce Jonhatan alla maturazione e ad una più consapevole conoscenza della propria interiorità.

Il giovane scrittore Alessio del Debbio (1981) descrive la propria città natale con sguardo minuzioso e appassionato, portando il lettore dentro al contesto narrativo per assaporare i luoghi viaregginoltre-nuvole-2-2011i e al tempo stesso comprendere gli stati d’animo dei protagonisti. La generazione degli anni ’90, di cui lo stesso autore fa parte, è messa a nudo con tutti i suoi difetti, le incongruenze, le fragilità di fronte ad un domani incerto e pieno di pericoli. Nonostante ciò, restano i sentimenti, l’amicizia e l’amore verso il prossimo e nei confronti dell’esistenza, che portano i giovani a sperare e ad andare avanti.
Temi attuali, d’interesse giovanile e non solo, affrontati con intensità dall’autore alla sua prima prova letteraria importante, che gli sta dando ottime soddisfazioni. Il libro “Oltre le nuvole-storie di amici”, edito dall’altrettanto giovane e valente casa editrice Sovera Edizioni, è in vendita presso i maggiori portali online, tra cui IBS, Feltrinelli, Mediaworld, e presso le librerie fiduciarie Sovera Edizionicata ai video italiani nel 2006 e del primo premio nel concorso Amici di Invideo (Milano, 2005) ha realizzato il booktrailer del romanzo di Alessio del Debbio. Inoltre “Oltre le nuvole- storie tra amici” è attualmente in tour presso le principali località della provincia di Lucca, a partire da Viareggio, Torre del Lago e altre splendide mete toscane.
Prossima importante tappa sarà la presentazione ufficiale del testo letterario :
Sabato 5 Febbraio alle ore 16.00, presso la Sala di Rappresentanza di Palazzo Ducale a Lucca. Oltre all’autore Alessio Del Debbio, saranno presenti in sala Stefano Baccelli, Presidente della Provincia di Lucca e Andrea Iacometti, Direttore commerciale di Sovera Edizioni.

Vivere la Toscana porge i migliori auguri ad Alessio per questa importante tappa del suo libro e della sua carriera, estendendo l’augurio anche a tutti gli artisti esordienti toscani che amano la propria terra e se ne fanno portavoci in Italia e nel Mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?