Palio di Siena 2011: il 16 agosto si correrà il palio dell’Assunta

Piazza del Campo è già pronta ad accogliere il prossimo appuntamento con l’evento più importante della città di Siena: il Palio delle Contrade. Il 16 Agosto 2011 si correrà infatti la “Carriera” in onore della Madonna dell’Assunta. Domani, giornata di San Lorenzo, sarà presentato il nuovo Drappellone. A contendersi il nobile premio saranno 10 contrade, le 7 che non hanno partecipato al palio di mezz’agosto dello scorso anno, insieme a 3 sorteggiate tra quelle che vi avevano preso parte.

AQUILA, BRUCO, CHIOCCIOLA, GIRAFFA, ISTRICE, LEOCORNO, LUPA, NICCHIO, PANTERA e TORRE (prima volta che si verifica tale combinazione): questi i nomi delle contrade che si contenderanno il “Drappellone” dipinto dall’artista senese Francesco Carone. L’opera sarà presentata domani, Mercoledì 10 Agosto 2011 alle ore 19,00, da Ludovico Pratesi, presidente dell’Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea italiani, alla presenza del sindaco e delle autorità cittadine nel Cortile del Podestà del Palazzo Comunale di Siena. Il giorno del Palio dell’Assunta il Drappellone, premio della competizione equestre, verso le 19,00 sarà issato sul Palco dei Giudici durante la sbandierata conclusiva dei 17 alfieri, dopodiché si correrà il Palio.

Il Palio di Provenzano, che ha avuto luogo il 2 luglio 2011 è stato vinto dalla Nobile Contrada dell’Oca

Chissà chi si aggiudicherà il Palio dell’Assunta 2011?

Per maggiori informazioni sulla gara, clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?