Pici All'ortolana

Pici ai sapori dell’orto. Ricetta toscana vegetariana

Oggi Vivere la Toscana vi propone la ricetta vegetariana dei pici ai sapori dell’orto. Il tipo di pasta lunga, originario della provincia di Siena, è adatto a preparazioni differenti, dalle ricette più semplici, come i pici alle briciole e pici all’aglione, a quelle un po’ più elaborate, pici ai moscardini (clicca e leggi le nostre ricette). Per preparare la variante vegetariana dovete acquistare erbe aromatiche fresche e un po’ di pecorino semi-stagionato. Il primo piatto all’ortolana si abbina perfettamente con vini bianchi toscani come lo Chardonnay IGT Acquaviva.
Ricetta dei pici ai sapori dell’orto
Ingredienti per 2 persone
200 grammi di pici (2 matassine circa a testa)
un mazzetto di basilico fresco
un mazzetto di mentuccia
2 spicchi d’aglio
un rametto di timo
un mazzetto di origano fresco
40 grammi di pecorino toscano grattugiato (clicca qui per un suggerimento)
40 grammi di parmigiano grattugiato
¼ di peperoncino piccante
sale q.b.

Olio extravergine di oliva toscano

Preparazione
Con la mezzaluna tritare finemente le foglie delle erbe aromatiche insieme all’aglio. Disporre il trito ottenuto in una terrina, aggiungendo l’olio extravergine di oliva, il peperoncino, un cucchiaio di pecorino toscano e un cucchiaio di parmigiano. Mescolare bene e poi lasciar riposare per un’ora circa in modo da far amalgamare tutti i sapori. Lessare i pici in abbondante acqua bollente salata. Il picio secco richiede un tempo di cottura piuttosto lungo, dai 20 ai 30 minuti, perciò vi consigliamo di calcolare bene il tempo di preparazione prima che arrivino gli ospiti a tavola. Per evitare che la pasta si spezzi è indispensabile girarla poco e con molta delicatezza. Terminata la cottura, scolare bene i pici e versarli nella terrina contenente la salsa ai sapori dell’orto. Aggiungere il restante formaggio grattugiato, mescolare bene e servire in tavola i pici all’ortolana, senza dimenticare il vino bianco chardonnay.
Buon appettito da Vivere la Toscana!
This Post Has 6 Comments
  1. Sono pazzo della cucina toscana e quando trovo ricette come queste vado giù di testa. …sono emiliano e la buona cucina qui non manca, ma viva la cucina toscana. …baci baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?