Crema Di Funghi

Ricetta con porcini. Crema di funghi e patate

Il fungo Boletus edulis, comunemente noto con il nome di “porcino” è un prodotto della terra che non può essere coltivato, perché cresce in simbiosi con le radici delle conifere e delle latifoglie durante l’estate. La sua polpa carnosa e saporita è considerata una delle più prelibate; certamente il gusto e il profumo sono unici e inconfondibili. In Toscana nel mese di settembre il re del sottobosco è protagonista di numerose manifestazioni gastronomiche, fiere e sagre, dove vengono proposte gustose ricette a base di porcini, tra le quali la Crema di funghi e patate. Ecco a voi la ricetta per 8 persone:

Ingredienti:
300 grammi di porcini freschipatate
1 spicchio d’aglio
prezzemolo q.b.
4 patate di grandezza media
40 grammi di burro
olio extravergine di oliva toscano
½ cipolla
3 litri di brodo di verdure
1 pizzico di peperoncino
1 rametto di timo
4 fette di pane toscano sale e pepe q.b.
porcini
Preparazione dei funghi:
Pulire con un coltellino la parte finale del gambo, eliminando i residui di terra. Separare i cappelli dai gambi e raschiare con delicatezza la parte inferiore per asportare un po’ di spugnola e i granelli di terra. Passare i porcini con un panno umido sempre in modo delicato ed eventualmente lavare con un po’ d’acqua corrente se ancora son rimasti sporchi di terra. Tagliare a pezzetti e mettere a cuocere in una padella con un po’ di olio, prezzemolo e aglio.

Preparazione della Crema di Funghi e patate:
Tritare la cipolla e metterla ad appassire in una casseruola con burro e olio. Aggiungere il peperoncino e successivamente le patate già pelate e tagliate a fettine. Cuocere per alcuni minuti girando le patate per fare attenzione che non si attacchino alla casseruola. Unire i porcini, cuocere per 5 minuti e aggiungere il brodo caldo. Cuocere per circa 30 minuti a fiamma media. Frullare con il frullatore a immersione o con il mixer aggiungendo il timo per aggiungere profumo. Salare e pepare q.b. Tagliare il pane a dadini e tostarlo.
Servire la crema nei piatti con un filo d’olio, i crostini e qualche fogliolina di timo. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?