Torta Semolino E Cioccolato

Ricetta della Torta al semolino e cioccolato. Golosità di Toscana.

Se volete cimentarvi in una torta tipica toscana, sana, genuina, e non esageratamente elaborata, la torta di semolino e cioccolato può fare al caso vostro.
Ebbene sì, il semolino, generalmente utilizzato per le minestrine dei bambini, è in realtà un ottimo ingrediente anche per dolci, per i quali viene utilizzata in tutta la regione. Questa torta ne è la dimostrazione.

Ingredienti per 4 persone:
350 gr. ricotta
125 gr. di semolino
200 gr. di cioccolato fondente
300 gr. di zucchero a velo
200 ml. di panna fresca dolce
125 gr. di farina 00
100 gr. di zucchero
75 gr. di burro
500 ml. latte
3 tuorli d’uovo
1 scorza grattuggiata d’arancia
1/2 scorza grattuggiata di limone
sale
cannella

Procedimento:
Prima di tutto è necessario preparare la pasta frolla. Cominciare con il mescolare 100 gr. di zucchero a velo, la farina, il sale, il burro (precedentemente sciolto) e la mezza scorza di limone. Mischiare rapidamente.
Quando l’impasto comincia a formarsi, dargli la forma della fontana e infilare al centro i tuorli. A questo punto amalgamare il tutto sino a creare un impasto omogeneo. Avvolgere nella pellicola e far raffreddare in frigorifero per un’oretta.
Mentre la frolla, in frigo, riposa, scaldare il latte in un pentolino sino, quasi, all’ebollizione. Aggiungere, poco per volta, il semolino, mescolando e stando attenti a non far creare i grumi. Dopo circa 5 minuti spegnere il fornello.
Mischiare la ricotta con il resto dello zucchero a velo e aggiungere il semolino ancora caldo. Continuare a mescolare, meglio se con la frusta, in modo che non si formino i grumi. Aggiungere la scorza d’arancia e un pizzico di cannella.
Una volta che la frolla è pronta stendetela e appoggiatela su una teglia rotonda, imburrata. Fare aderire bene la frolla alle pareti della teglia e aggiungere il semolino sino a terminarlo. Infornare a 180° per 45 minuti.
Estratta la torta il lavoro è quasi finito: sciogliere il cioccolato a bagnomaria, e mischiare con la panna. Aggiungere il risultato alla torta stendendola su tutta la superficie.
Lasciate riposare un quarto d’ora e servite!
Vi consigliamo di abbinare questa torta al nostro passito rosso toscano IGT prodotto con uve stramature di sangiovese ed alicante che trovate su Vivere la Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?