Serravalle Pistoiese

Serravalle Pistoiese. Il castello e la torre del Barbarossa

L’antico borgo di Serravalle Pistoiese, situato fra le alture che separano la Valdinievole dalla valle dell’Ombrone è sicuramente uno dei luoghi più suggestivi da visitare nella provincia di Pistoia. Il paese arroccato in alto è ben riconoscibile dalle torri delle vetuste fortificazioni militari, che ancora oggi affascinano i visitatori. Il castello di Serravalle era al centro del sistema difensivo del territorio, che costituiva una sorta di percorso obbligato per superare i rilievi situati ai piedi del Monte Albano.

Il “Castrum Serravallis” è citato in un inventario, datato 1380, relativo ai beni del Comune di Pistoia, nel quale si specifica l’esistenza di una cinta muraria con torri e con due porte d’accesso. Le mura collegavano le due rocche: la Rocca Vecchia o di Santa Maria verso Pistoia, a sud-est, e la Rocca Nuova a nord-ovest , detta “di Nievole” perché rivolta verso la Valdinievole. Quest’ultima fu costruita all’inizio del Trecento sotto la supervisione di Uguccione della Faggiola per volere dei Lucchesi, che ne avevano preso in dominio. Tuttavia ben presto se ne impadronì il celebre condottiero ghibellino Castruccio Castracani, che aveva assoggettato i Pistoiesi. Ecco perché la splendida torre esagonale della Rocca Nuova è detta anche “del Castruccio”.
Torre a Serravalle Pistoiese
Famosa è anche la Torre del Barbarossa, facente parte della Rocca Vecchia e recentemente restaurata. La torre a pianta quadrata è una delle più alte della zona (ben 42 metri) e regala un panorama dei più invidiabili (è possibile visitarla soltanto in alcune occasioni. Sono previste visite guidate nei prossimi mesi di novembre e dicembre 2011. Per maggiori informazioni visitare il sito: www.comune.serravalle-pistoiese.pt.it).
Torre del Barbarossa
Il Castello di Serravalle Pistoiese si raggiunge percorrendo l’autostrada A11 (Firenze-Mare) e prendendo l’uscita di Pistoia o di Montecatini. Seguire poi le indicazioni fino all’odierno paese di Serravalle Pistoiese. Da qui una strada porta fin sotto i resti della Rocca Nuova e delle altre fortificazioni del castello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?