Lucca Torreguinigi

Torre Guinigi. La torre alberata di Lucca.

Lucca, città medievale. Lucca, circondata dalle mura. Lucca e le sue torri.
La più importante è la Torre Guinigi, diventata in un certo qual modo emblema della città, in quanto è l’unica delle torri private a non essere stata abbattuta o danneggiata volontariamente durante i secoli.

È una costruzione in pietra e mattoni, coerente con l’architettura del luogo, ma presenta una particolarità che la rende unica e subito riconoscibile: alcuni lecci fanno capolino dalla sua sommità.
Ma cosa ci fanno degli alberi su una delle tante torri di Lucca? La vollero i Guinigi, durante il Trecento.
vicolo e torre guinigi
Era loro intenzione rendere più piacevole la propria tenuta. Decisero dunque di piantare degli alberi, là, in alto, dove fossero ben visibili da tutti, e dove tutti potessero constatare che stava cominciando una nuova epoca, quella dei Guinigi, appunto.
L’albero come simbolo della Rinascita.
L’altezza della torre è di quasi 45 metri e si può arrivare alla cima salendo 25 rampe di scale. La salita è lunga e faticosa, ma il panorama all’arrivo è mozzafiato: si possono ammirare da un lato la città con i suoi edifici, il centro, e l’anfiteatro. Dall’altra il paesaggio montano che circonda la città, con Alpi e Appennini a nord e i monti pisani a sud. Ne vale davvero la pena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?