Primo Piano Tortino

tortino cacio e pere

Ricetta tortino cacio e pere

“Al contadino non far sapere quanto è buono il cacio con le pere” recita un vecchio proverbio toscano…… ed è proprio da questo tradizionale abbinamento che siamo partiti oggi per realizzare il nostro tortino cacio e pere, un antipasto semplice, fresco e sfizioso, perfetto da gustare in abbinamento ad un buon vino rosso toscano. Il tortino cacio e pere è una re-visitazione in chiave moderna di un classico abbinamento della tradizione culinaria toscana, veloce e semplice da preparare con cui potrete stupire anche i vostri ospiti più esigenti. La chiave per ottenere un risultato ottimale non sta nella perizia culinaria ma nella scelte dei prodotti migliori…. E per questo potrete trovare degli ottimi spunti sul nostro store on-line.

 

Ingredienti

  • 3 pere molto mature e molto dolci
  • 150 g circa di pecorino toscano stagionato
  • Un goccio di aceto balsamico (possibilmente abbastanza denso e cremoso)
  • Qualche fogliolina di menta per decorare

 

Preparazione

tortino cacio e pere

  1. Prendete una pera sbucciatela, pulitela con cura dai semi e tagliatela a cubetti piccoli. In un piatto schiacciate i cubetti con il dorso di una forchetta fino a renderli una poltiglia liscia, poi aggiungete un goccio di acqua e mescolate.
  2. Prendete le altre pere, sbucciatele, pulitele dai semi e tagliatele a cubetti. Mettetele in una ciotola, aggiungete 3 cucchiai di aceto balsamico, mescolate bene e lasciate riposare per 10-15 minuti.
  3. Prendete il pecorino e tagliate anche questo a cubetti, poi mettetelo in una ciotola e mescolatelo bene con 3-4 cucchiai del succo di pera che avete preparato precedentemente
  4. A questo punto impiattate il tortino aiutandovi con un coppapasta: disponete prima uno strato di pere, e poi sopra uno strato di formaggio, schiacciate leggermente con il dorso di un cucchiaio e decorate con le foglioline di menta.

Il vostro antipasto sfizioso è pronto. Se non avete mai provato questo abbinamento di sapori rimarrete colpiti da quanto la dolcezza della pera unita alla leggera acidità dell’aceto balsamico, riescano ad esaltare il gusto forte e deciso del pecorino stagionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?