Radicondoli

Tracce e intrecci. Estate a Radicondoli XXIV edizione.

 

Estate a Radicondoli alla 24esima edizione volta pagina ma non cambia il suo format. Il festival 2010 siglato da Gabriele Rizza, con il titolo Tracce&Intrecci, segue il percorso preesistente poi lo incrocia e lo confonde nel segno dell’odierna incertezza.

Cuore del festival è la prima edizione del Premio Nico Garrone, dedicato al direttore artistico scomparso lo scorso anno. E in nome del critico davvero speciale, presenza fondamentale per il teatro, il Comune di Radicondoli e Radicondoli Arte promuovono due premi: Premio Nico Garrone ai critici più sensibili al teatro che muta e Premio Nico Garrone a maestri che sanno donare esperienza e saperi. I premi che saranno consegnati il 31 luglio alle 17, 30 in Palazzo Bizzarrini durante Aperitivo Critico, momento d’incontro e di analisi dei dati raccolti sul tema centrale: maestri e critici come compagni di viaggio.

E’ un’anteprima musicale ad inaugurare Estate a Radicondoli il 28 luglio. Trails for Celtic Harp il concerto del solista virtuoso Stefano Corsi, già Whisky Trail, propone con l’arpa celtica a corde di metallo, l’armonica e la voce, brani tratti dalla tradizione irlandese, Chiostro delle Agostiniane 21.30.
La prosa apre il 29 luglio. Ecco il calendario degli eventi:
– Coco di Bernard Marie Koltès, registi Dario Marconcini e Alessio Pizzech nell’interpretazione alternata di Elena Croce e Giovanna Daddi, piazza della Collegiata, 21,30.
– Quanto mi piace uccidere testo e regia di Virginio Liberti, interpreta Tommaso Taddei, 30-31 luglio ore 11, 1 agosto 22,45 Teatro dei Risorti.
– Alessandro Benvenuti protagonista del suo Me Medesimo, , 30 luglio Piazza della Collegiata 21,30.
– La Stanza, testo di Harold Pinter messo in scena dal Teatrino Giullare, 30 luglio Scuderie del Palazzo Comunale 22,45.
– Prima Nazionale Doctor Frankenstein, testo di Francesco Niccolini regia di Salvatore Tramacere e Fabrizio Pugliese anche interprete insieme a Fabrizio Saccomanno, Piazza della Collegiata il 31 luglio 21,30.
– I Studio per L’Origine del Mondo, Lucia Calamaro dal generale al particolare, dalla cosmologia alla vita personale 1 agosto Centrale Geotermica Nuova Radicondoli ore 18.
– L’Italia s’è Desta catalogo nostrano, di Stefano Massini, regia di Ciro Masella interprete con Daniele Bonaiuti e Luisa Cattaneo, 2 agosto Piazza della Collegiata 21,30.
– Fuorigioco di Rientro, autore ed interprete l’ex calciatore Andrea Mitri racconta uno spaccato del mondo agonistico, 2 agosto Scuderie del Palazzo Comunale, 22,45.
– Primi Passi sulla luna divagazioni provvisorie per uno spettacolo postumo, regia di Andrea Virgilio Franceschi, interpreta Andrea Casentino 4 agosto Teatro dei Risorti 21,30.
– Vita d’Adriano memorie di un cecchettaro nella neve diretto e interpretato da Giorgio Felicetti, 5 agosto Piazza della Collegiata 21,30.
– Veneti fair di e con Marta Dalla Via regia di Angela Malfitano, video Roberto Di Fresco, 5 agosto teatro dei Risorti, 22,45.
– Terroni d’Italia ideato diretto e interpretato da Fulvio Cauteruccio in scena con Silvia Avigo, Laura Bandelloni, Irene Barbugli, Massimo Bevilacqua, Umberto D’Arcangelo, Giuseppe Mazza, 6 agosto Scuderie del Palazzo Comunale ore 22,45.
– Troski ideato e diretto da Edgarluve con Carlo Salvador, 8 agosto Teatro dei Risorti, ore 18.

Il teatro si lega alla musica in un settetto di spettacoli:
– Gioco di Mano della Carrozzeria Orfeo con Gabriele di Luca autore e interprete, al pianoforte Daniel De Rossi, 29 luglio Teatro dei Risorti 22,45.
– Gesuino, di Simone Nebbia, con Marco Lima che lo accompagna con strumenti a corde, 30 luglio ore 18 Teatro dei Risorti.
– Nottecampana, autore/interprete Carlo Monni, con Materiali Sonori di Arlo Bigazzi, Orio Odori, Giampiero Bigazzi, 3 agosto Piazza della Collegiata 21,30.
– Enrico 4 Partitura in musica per voce sola sulla traccia pirandelliana dell’Enrico IV dettano Michele di Mauro attore e G.U.P Alcaro, 31 luglio Scuderie del Palazzo Comunale 22,45.
– Una esplorazione a ritroso nella vita dell’artista simbolo dell’incomprensione sociale L’ultimo Giorno. Luigi Tenco con Valentina Banci, Nicola Pecci e il pianista Emanuele Fontana, 6 agosto Piazza della Collegiata, 21,30.
– Forza Venite Gente di Michele Paulicelli, Musical comedy del gruppo Chihapiumevolerà di Volterra, la storia di San Francesco tra tenera comicità e commozione, , 7 agosto Piazza della Collegiata, 21,30.
– Un Piatto di Grano, canzoni, parole e immagini dal dopoguerra ad oggi con Riccardo Garaffi, Damiano Ferrando, Davide Nannoni, Lorenzo Lolini, Carlo Lombardini, Luca Taverni, Luca Ceccherini, 11 agosto Piazza della Collegiata, 21,30.

– Passo spettacolo di danza con Ambra Senatore e sette danzatori, 1 agosto Piazza della Collegiata 21,30.
– Re-Play di Antonio Carallo, 8 agosto Piazza della Collegiata ore 21,30.
– Francesca Selva attinge da Mr Vertigo di Auster e si concentra sul tema della fragilità dell’esistere, Volo Interrotto mentre dal mito greco di Demetra riflette sulla vita e la morte Oppio o Demetra, 10 agosto Piazza della Collegiata, 21,30

Il teatro dedicato ai più giovani:
– Una tazza di Mare in tempesta, dal Moby Dick di Melville in una scatola magica, Roberto Abbati in 29 luglio Scuderie del Palazzo Comunale, a partire dalle ore 16 cinque spettacoli ogni 45’
– Il Principe Mezzanotte con Valentina Salerno, Marco Vergati e Andrea Castellano, testo regia e scenografia Alessandro Serra, 4 agosto Belforte circolo Arci, ore 18.

La musica si inserisce con le melodie tradizionali:
– Souvenir de Django, a 100 anni dalla nascita del grande chitarrista Django Reinhardt, arrangiamenti della formazione Jacopo Martini Trio, 5 agosto Belforte Chiesa di Santa Croce ore 18.
– Una piazza danzante chiude l’edizione del festival con i Municipale Balcanica, al ritmo della musica popolare mediterranea: dalla tradizione yiddish ai ritmi dell’Est, fino alle calde sonorità della Puglia, 14 agosto Piazza della Collegiata, 21,15.

Radicondoli è stato il set del film Il Giorno che Verrà regia di Giorgio Diritti, la proiezione è in programma il 9 agosto in Piazza della Collegiata alle ore 21,30.

ESTATE A RADICONDOLI 2010
ufficio stampa Anna Giannelli
cell 338 3417150
Informazioni e prenotazioni
ufficio stampa: tel. 0577 790911 – 790910 fax 0577 790577 cell 338 3417150
ufficio turistico tel 0577 790800 cell 340 3858986
biglietti: biglietto intero € 10.00, € 8.00, € 5,00 ridotto ragazzi e tessere € 8.00, € 5.00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?