Tre-bicchieri-2011-1

Tre Bicchieri 2011 conquistati da Poggiassai

Il rosso prodotto da Poggio Bonelli premiato dalla Guida ai Vini d’Italia del Gambero Rosso.
Poggiassai Toscana IGT 2007, ha conquistato i “Tre Bicchieri” della guida Vini d’Italia 2011 di Gambero Rosso. Non è la prima volta che un vino di Poggio Bonelli, tenuta del Gruppo Montepaschi, riceve questo ambìto riconoscimento, a riprova del crescendo di qualità dei prodotti aziendali. Già nel 2008 infatti il Poggiassai IGT Toscana 2006 aveva ricevuto i “Tre Bicchieri”.

Poggiassai Igt 2007 è una delle creazioni di Carlo Ferrini, enologo di fama internazionale. Si presenta come vino dal carattere corposo, di colore rosso rubino intenso, con sensazioni di frutta rossa, fungo, tabacco, pepe e cioccolato all’olfatto e risulta morbido e avvolgente alla degustazione con tannino equilibrato. Si ottiene con un dosaggio di uve di Sangiovese (85%) e Cabernet Sauvignon (15%) con una resa massima di 50 quintali per ettaro, vendemmiate sulle colline di Castelnuovo Berardenga (Siena).

L’affinamento avviene in piccole botti alla francese dove il vino matura per 16-18 mesi e viene commercializzato dopo ulteriori 6 mesi di riposo in bottiglia. Il risultati finale è una poesia in 13,5 gradi da gustare con carni rosse alla griglia, arrosti e formaggi di media e lunga stagionatura. La premiazione di Poggiassai 2007 avverrà a Roma il 17 Ottobre in occasione della presentazione della guida ai “Vini d’Italia 2011” edita dal Gambero Rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?