Ciondolo Oro Forma Calla

Ciondolo a forma di Calla

202,00

Ulteriori informazioni

• Zona: Maremma
• Tipo: Ciondolo in oro 18kt a forma del fiore Calla del peso di 2,80 gr, creazione artigianale toscana della gioielleria Arco Antico Gioielli di Follonica (GR).
• Disponibilità: disponibile in 4 giorni + tempo di spedizione

 

Esaurito

Descrizione prodotto

Ciondolo Pansè in oro 18 kt

Ciondolo in oro 18kt a forma di Calla del peso di 2,80 gr, creazione artigianale toscana della gioielleria Arco Antico Gioielli di Follonica (GR).

Il Ciondolo in oro a forma di Calla della gioielleria Arco Antico di Follonica (GR) è una creazione artigianale dei maestri orafi aretini.
Il pendente è realizzato interamente in oro 18kt ed ha un peso di 2,80 grammi. L’originale creazione a tema floreale può essere abbinata all’anello con calla, con medesimo soggetto e sempre prodotto in vendita della gioielleria toscana. La particolare lavorazione del ciondolo d’oro a forma di calla ovvero l’elettro-formatura fa sì che il gioiello appaia di dimensioni molto più grandi in proporzione al peso, consentendo un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Il nome scientifico della calla è Zantedeschia aethiopica ed è una pianta sempreverde che fiorisce in primavera-estate. Il grande fiore bianco è noto anche come “giglio del Nilo” o “giglio egiziano” e le sue origini sono da ricercarsi nell’Africa centrale e meridionale, anche se oggi è molto diffusa specialmente nel Mediterraneo. Il termine calla deriva dal termine “Kalòs” che in greco significa “bello”. La calla è quindi sinonimo di bellezza, una bellezza pura come il colore bianco che contraddistingue la varietà più diffusa. Alcune spose scelgono il fiore candido e raffinato per il loro bouquet; per esaltare ancora di più la loro bellezza potete donare loro il ciondolo in oro 18kt a forma di calla.

I gioielli con soggetti floreali, tra i più richiesti della Collezione Primavera Estate 2016, ripropongono in chiave moderna elementi in Stile Liberty. La calla è un vero e proprio simbolo dello stile floreale di fine Ottocento-primi del Novecento e la si ritrova in molte decorazioni dell’Art Nouveau. La moda estiva e primaverile ci ripropone ogni anno capi ricamati e stampati con motivi floreali, virgulti, boccioli e fiori sbocciati. Tra rose, margherite ed ibiscus il flower power torna ad occupare il primo posto in passerella su calzature e capi di moda, ai quali vanno abbinati gioielli “erbolario”, creazioni a tema floreale. Un ciondolo in oro a forma di margherita, calla o pansé, come quelli che potete acquistare sulla nostra vetrina di gioielli online, è il gioiello ideale da indossare con l’abbigliamento in stile country-chic.

Il pendente a soggetto floreale è la scelta perfetta anche per chi ha deciso di regalare qualcosa di prezioso e significativo ad una persona cara, ad una figlia o alla donna amata. I gioielli hanno già di per sé un significato simbolico al quale si aggiunge la simbologia del fiore prescelto. La calla è sinonimo di bellezza, tanto che si racconta che anche la dea Venere fosse invidiosa del fiore, simbolo di purezza, fiore augurale per l’inizio di una nuova vita, in particolare con la scelta del matrimonio. Tutti ottimi motivi per scegliere di donare o di acquistare per indossarlo il ciondolo in oro a forma di calla della gioielleria Arco Antico.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.32 kg
Peso ciondolo panse

Medio 3.50 gr, Piccolo 3.00 gr

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ciondolo a forma di Calla”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?