Risotto-di-zucca

Ottobre, tempo di risotto alla zucca! La ricetta per voi

Il mese di ottobre è il mese delle zucche, piccole, grandi, decorative, verdi o arancioni, intagliate per la festa di Halloween, ma anche grandi ortaggi a polpa gialla con cui preparare ottimi piatti autunnali, come il risotto alla zucca. Vivere la Toscana vi aveva già proposto alcune ricette: gli gnocchi di zucca burro e salvia ed i tortelli ripieni di cinta senese conditi con crema di zucca gialla
zucca e cipolla
 
Il risotto a base del dolce ortaggio è un primo piatto molto diffuso anche nel Nord Italia. La zucca ha ottime proprietà nutritive, ha poche calorie, contiene molti carotenoidi, mentre non contiene colesterolo ed è indicata anche nelle diete per diabetici. Certo è che per non aumentare l’apporto calorico sono indicati tipi di cottura al vapore o al forno senza aggiungere grassi, magari semplicemente un filo di un ottimo olio extravergine d’oliva a crudo. Per rendere la nostra ricetta del risotto alla zucca light sarà sufficiente eliminare il soffritto, facendo imbiondire la cipolla con un po’ di acqua al posto dell’olio. Un’idea simpatica, se si hanno molti ospiti a tavola, è quella di ricavare una zuppiera da una grossa zucca intera, scavando la polpa con un cucchiaio.
zucca gialla
Ricetta del risotto alla zucca
Ingredienti per 4 persone
400 grammi di riso da risotti
1/2 cipolla bianca
1 litro c.a. di brodo vegetale
300 grammi di polpa di zucca gialla
2 cucchiai di olio extravergine di oliva (clicca qui per acquistare quello prodotto in Maremma)
sale q.b.
Parmigiano reggiano q.b.
Opzionale: 1 salsiccia di suino toscana (da sbriciolare nel risotto se volete ottenere un primo più saporito)
Preparazione
risotto con la zuccaPulire la zucca, eliminare la scorza, i semi e tagliare la polpa a dadini. Sbucciare e tagliare la cipolla a pezzettini. Farla imbiondire in una casseruola con due cucchiai di olio extravergine di oliva o in alternativa con un po’ di acqua o brodo vegetale per una versione “light”. Aggiungere la polpa di zucca ridotta a dadini e mescolare con cura. Quando l’ortaggio risulterà più morbido aggiungere il riso e continuare a girare con il mestolo.
Aggiungere pian piano il brodo vegetale facendolo assorbire progressivamente al risotto. Assaggiare e aggiustare di sale. Il tempo di cottura sarà di circa 20 minuti, in base al tipo di riso acquistato. Servire il risotto alla zucca con una spolverata di parmigiano reggiano sopra e in abbinamento ad un buon vino bianco toscano (cliccate qui per un suggerimento). Buon appetito da Vivere la Toscana!
Se volete scoprire altre ricette tipiche toscane, vi consigliamo di leggere quella degli Gnocchi di zucca burro e salviaTortelli ripieni di cinta senese in crema di zucca e quella delle Reginette con sugo di lenticchie e zucca gialla.
This Post Has 3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?