Borgo-di-bolgheri

Bolgheri

Nel comune di Castagneto Carducci, nel cuore della maremma livornese sorge uno dei borghi più belli e suggestivi d’Italia: Borgo di Bolgheri, un piccolo borgo noto non solo per la sua storia ma soprattutto per l’intensa attività vinicola, da cui si ricavano vini DOC.

Sin dalla sua nascita il borgo di Bolgheri fu sotto il dominio dei conti Della Gherardesca che si insediarono con castelli e palazzi. Pare infatti che fu proprio nel borgo di Bolgheri ed esattamente in uno dei suoi palazzi, che il conte Bonifazio Novello, ospitò per circa tre mesi l’antipapa Pietro da Corvaja per indurlo a rinunciare al soglio pontificio.

Tutto il borgo di Bolgheri si sviluppa intorno al suo castello che nel corso dei secoli ha subito anche diversi attacchi da parte dei fiorentini. Solo intorno al XVIII secolo, il castello vide una nuova vita grazie all’intervento dei conti di Bolgheri che eseguirono numerosi interventi, fra cui la bonifica delle terre, lo sviluppo delle attività agricole, la costruzione di un orfanotrofio e di un acquedotto che, per la prima volta forniva acqua potabile alle famiglie del borgo.
Una curiosità: Il castello del Borgo di Bolgheri sorge su un altura, poco a ridosso della valle ed è raggiungibile da attraversando una stradina chiamata Viale dei Cipressi, lunga cinque chilometri. Questo luogo è diventato famoso nei secoli grazie anche al poeta Giosuè Carducci che proprio qui diede vita ad una sua celebre opera e nello stesso cimitero che sorge ai piedi della valle, fece seppellire sua nonna.
Oggi il Borgo di Bolgheri è popolato di negozi e ristorantini tipici e viene visitato da moltissimi turisti che ne apprezzano le caratteristiche climatiche e i suoi buoni vini rossi.

In questa zona vi consigliamo di assaggiare il nostro salame al finocchio e il vino rosso Guado il Tasso:

Infatti è proprio grazie alla particolarità del microclima soleggiato ma anche asciutto e ben ventilato, che in questa zona è stato possibile coltivare i vitigni di origine bordolese da cui si ricavano vini eccellenti, come il Cabernet e il Merlot.

Un consiglio, visitate questo fantastico borgo medievale soprattutto la sera, quando i locali danno vita ad un angolo di mondo davvero interessante, che rappresenta appieno le bellezze della Toscana.

Ecco altri vini rossi presenti sul nostro portale:

This Post Has 2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?