Http://www.viverelatoscana.it/wp-content/uploads/2016/11/Castagneto-Carducci-di-Nikolaj-Pokalyuk.jpg

Castagneto Carducci

Nella bellissima Costa degli etruschi, immerso tra collina e mare, potrete visitare un bellissimo paesino della Toscana, Castagneto Carducci che con i suoi circa 9.000 abitanti rappresenta uno dei borghi medioevali più belli della nostra Italia.

La particolarità di Castagneto Carducci sta sicuramente nella sua splendida posizione, che si adagia sulla campagna ma guarda il mare. Importanti passaggi storici e numerose testimonianze artistiche, fanno di questo borgo uno dei più visitati della Toscana.

Ma vediamo nello specifico cosa potrete visitare a Castagneto Carducci. Sicuramente il Palazzo Pretorio dove ha sede il comune, la Chiesa di San Lorenzo, la Chiesa dei Santi Giacomo e Cristoforo nella frazione di Bolgheri e la Chiesa del Santissimo Crocifisso. Il castello medioevale e la Chiesa di San Lorenzo rappresentano il nucleo originario dell’abitato, legato da sempre alle vicende della famiglia della Gherardesca. Mentre la Chiesa del Santissimo Crocifisso, rifatta nel 1912 in stile neo-gotico, è resa famosa per la presenza del Crocifisso ligneo del 400. Poco distante da Castagneto Carducci, non potrete mancare di visitare il Castello di Bolgheri, a cui giungerete, dopo aver percorso il famoso Viale dei Cipressi.

Voglio svelarvi una curiosità. Inizialmente questo paese si chiamava Castagneto Marittimo, dove Castagneto stava ad indicare “bosco di castagni”. Nel 1900, fu aggiunto anche il termine “Marittimo” ovvero della maremma. Nel 1907, il nome del paese fu cambiato in Castagneto Carducci, per onorare il poeta Giosuè Carducci che da piccolo aveva abitato in quel posto.

Oggi, il palazzo dove visse il poeta, è diventato un MuseoCasa Carducci” con diverse testimonianze della sua vita e la presenza del mobilio dell’epoca.

Ma Castagneto Carducci viene ricordato anche per tanti altri motivi; per esempio per la rassegna enogastronomicaCASTAGNETO A TAVOLA” oppure per il Festival internazionale della musica e infine per il Gran premio Costa degli Etruschi (gara di ciclismo).

Inoltre, nel periodo estivo, potrete visitare i mercatini artigianali con la presentazione di prodotti fatti a mano e tante feste di animazione per bambini.

This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?