Ristorante-albergo-regina

Cenetta all’Abetone…Ristorante Regina

Nella piazza delle piramidi dell’Abetone, è situato un albergo storico della zona, già privilegiata meta di Puccini.
Nato come villa ottocentesca residenza estiva della famiglia Brugnoli, Signori di Modena, convertito in pensione Orsatti e successivamente in albergo “Regina” da Pietro Petrucci detto “Pietruzzo. L’edificio ha mantenuto negli anni il suo fascino pur avendo tutti i confort di una struttura moderna gestita con armonia e spirito familiare dalla nuova generazione.
Lo Chef del ristorante propone un’ottima cucina con piatti tipici della tradizione locale.
La cucina tipicamente toscana è il fiore all’occhiello dell’albergo con particolare cura ai particolari e al servizio ad un prezzo economico.
I piatti del menù che abbiamo assaggiato sono:
Pane arrostito salame e formaggio pecorino (calorosamente offerto dallo chef)
Zuppa di funghi
Filetto al tartufo
Bistecca di maiale con verdure grigliate
Ponzino (limone di ponza) con zucchero a velo (si tratta di un frutto a metà tra limone e il cedro, gentilmente offerto dalla casa)
Grappa al lampone (cortesemente offerta dallo chef)

E’ un posto ottimo se vi ritrovate a sciare o a fare un giro sull’ abetone, per ottimo rapporto qualità/prezzo.

Per informazioni:
ALBERGO REGINA Federigo Sogner
via Uccelliera 5/7/9 – 51021 ABETONE (PT)
Telefono 057360007 e 057360257 fax 0573607307

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?