Santa Croce Dall'alto

Firenze, il quartiere di Santa Croce.

Anche se la si è già visitata innumerevoli volte, Firenze fa sempre lo stesso effetto: l’incanto travolge, e ogni volta si resta estasiati di fronte al miracolo del Rinascimento e alla ricchezza indescrivibile di questa città, che irradia bellezza tanto dalle opere dell’ingegno e della creatività umana, come dalla dolcezza dei suoi paesaggi.
Il centro storico della città si sviluppa in quattro quartieri: Santa Maria Novella, San Giovanni, Santa Croce e Santo Spirito. Certo bisognerebbe esplorarli tutti accuratamente, ma cominciamo dal quartiere storico di Santa Croce, punto di partenza ideale e area dove si trovano alcuni dei luoghi più universalmente famosi, simboli dell’antico splendore della città ed emblemi della sua ricchezza artistica e culturale.
santa croce

 

Il quartiere di Santa Croce, infatti, prende nome dalla famosa basilica, dove sono sepolti illustri personaggi, e dove si possono ammirare gli affreschi di Giotto, nelle cappelle Peruzzi e Bardi. Il cuore politico del quartiere, e della città, batte ovviamente in Piazza della Signoria, dove troneggia Palazzo Vecchio, il più importante edificio civile di Firenze, edificato a partire dalla fine del XIII secolo e poi magnificamente ristrutturato e decorato nel XVI secolo. Proprio nella piazza di Santa Croce troviamo la statua di Dante Alighieri, di cui abbiamo parlato in un altro post.
Non è facile scegliere cosa visitare a Firenze: se avete poco tempo, la cosa migliore è pianificare bene e in anticipo quali sono i luoghi e i musei che più vi interessano. Firenze è un museo a cielo aperto, e per apprezzarne la bellezza basta anche solo passeggiare per le sue strade e guardarsi attorno. Certo non è possibile visitare tutto in un weekend, si rischia sempre di non riuscire ad apprezzare l’incanto: meglio scegliere la proprie mete ed esplorarle con cura e con calma.
Se parliamo del quartiere di Santa Croce, ovviamente non possiamo non menzionare la Galleria degli Uffizi, che sorge a lato di Palazzo Vecchio, e rappresenta uno dei maggiori musei non solo in Italia, ma a livello internazionale. E la visita a questo rinomato museo è davvero alla portata di tutti: l’ingresso agli Uffizi costa solamente 6,50 euro e permette di contemplare capolavori assoluti dell’arte, come opere di Giotto, Piero della Francesca, Botticelli, Leonardo, Michelangelo, Raffaello o Caravaggio.
Non lontano da qui troviamo il famoso ponte vecchio, pieno di gioiellerie con la Fontana del Porcellino (leggete il post).
Approfondite altri stupendi luoghi da visitare con gli altri post che avevamo scritto girando per Firenze, come il quartiere San Lorenzo, piazza Santissima Annunziata e le curiosità sulle fontane del Tacca, il Giardino della Villa Medicea di Castello,  e come non ammirare Firenze dallo splendido Piazzale Michelangelo (leggete tutti i post per saperne di più).
Per quanto riguarda l’alloggio, certo non è facile riuscire a organizzare una vacanza low cost a Firenze, ma non è nemmeno impossibile. Ovviamente la prima possibilità è scegliere di alloggiare in un hotel un po’ lontano dal centro: per uno stesso livello di qualità del servizio, si trovano sicuramente prezzi inferiori, ma bisogna accettare la scocciatura di non aver tutto a due passi, e farsi qualche viaggio in autobus per raggiungere i luoghi d’interesse del centro storico.
Se non avete l’esigenza di viaggiare a Firenze in una data precisa, ma potete programmare la vostra vacanza o il vostro weekend quando preferite, c’è un’altra opzione: con un po’ di pazienza e giocando d’anticipo, troverete sicuramente in internet ottime offerte, che vi permettono di soggiornare in buoni hotel a prezzi scontati.
In ogni caso, non mancano gli hotel Firenze, che a prezzi modici (tenendo ovviamente presente la media elevata dei prezzi a Firenze, soprattutto in alta stagione) offrono stanze semplici, perfette per viaggiatori dal budget ridotto che non vogliono però rinunciare all’opportunità di scoprire le meraviglie del capoluogo toscano. Si possono trovare hotel economici a Firenze anche in zone non lontane dal centro, per esempio vicino alla Stazione di Santa Maria Novella.
Non perdetevi queste splendide fotografie della Basilica di Santa Croce, della Piazza Santa Croce e della Statua di Dante Alighieri raccolte appositamente per voi!!!
This Post Has 5 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?