Cerca
Close this search box.
Festival delle Orchestre Giovanili 2023 Firenze - Vivere La Toscana

Cornamuse d’Irlanda in Piazza della Signoria con la Cork Youth Orchestra

Cornamuse d’Irlanda in Piazza della Signoria con la Cork Youth Orchestra

24° Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili

Sabato 8 luglio 2023, alle ore 21.00, Piazza della Signoria, Firenze

Descrizione dell’evento

Sabato 8 luglio 2023, alle ore 21.00, Piazza della Signoria ospita la più grande formazione orchestrale di questa 24esima edizione del Festival, la Cork Youth Orchestra, 140 giovani musicisti provenienti dall’Irlanda, diretti da Tomás McCarthy, con la partecipazione straordinaria del solista Shane Keating alle uilleann pipes (cornamuse irlandesi).
Fondata nel 1958, è la più antica e numerosa orchestra giovanile d’Irlanda.
Tra i precedenti solisti figurano Sir James Galway, le star dei musical di Broadway e del West End Colm Wilkinson e Michael McCarthy di “Les Miserables”, i cantanti principali di “Phantom of the Opera”, Sofia Escobar e Mike Sterling, e una serie di altri artisti molto conosciuti.

Per la serata fiorentina l’Orchestra esegue un programma di brani famosi della musica tradizionale irlandese.
Apre la perfomance The Brendan Voyage di Liam O’Flynn e Shaun Davey per cornamusa solista, ricostruente la traversata atlantica di Saint Brendan verso l’America del VI secolo.
Segue The Irish Suite, omaggio alla terra d’origine della maestosa formazione orchestrale, articolata in diversi movimenti musicali, tutti brani tratti dalla tradizione popolare d’Irlanda: The Irish Washerwoman, The Minstrel Boy, The Rakes of Mallow, The Wearing of the Green, The Last Rose of Summer, The Girl I left behind Me, per l’arrangiamento del compositore statunitense Leroy Anderson, degli anni 1947-1949.

La Suite passa il testimone ad un altro brano folk, Finnegans Wake, per l’arrangiamento di Archibald James Potter, una delle sue più note partiture nella quale ci racconta la storia della nascita della famosa ballata di strada di Dublino “Finnegans Wake”; attraverso la musica, dando un’immagine ricca di colori che ben sposano l’amabile canaglia Tim Finnegan.
Questo vivace arrangiamento racconta la storia di Finnegan, che, appassionato di whisky, cade da una scala al lavoro.
Mentre è adagiato nella cassa, prima del funerale, nella sua casa scoppia una rissa durante la quale viene rotta una bottiglia di whisky, che si rovescia sul corpo del defunto.
Come ci informa Potter… “Essendo stato così unto con il prezioso spirito, il cadavere si alzò, come Lazarus e si rivolse alla compagnia riunita con un linguaggio energico intimando di terminare la rissa!”.

L’orchestra eseguirà poi Aisling di Declan Townsend. Declan Townsend è una pietra miliare della musica a Cork da molti decenni. Gran parte della sua musica è stata scritta per gli studenti a cui insegnava alla Cork School of Music. Aisling è stato commissionato proprio dalla Cork Youth Orchestra per celebrare il loro 40° anniversario nel 1998.

Chiude la serata la composizione orchestrale Danzon n. 2 del messicano Arturo Márquez, composto nel 1994 a seguito di una visita del compositore in una sala da ballo a Veracruz.
Portato al successo da Gustavo Dudamel con l’Orquesta Sinfónica Simón Bolívar del Venezuela, nel programma del 2007 per il tour americano ed europeo, il brano è molto ricco di passi solistici per flauto e ottavino, oboe, clarinetto, violino, corno, tromba; grazie all’arrangiamento di Oliver Nickel, si è guadagnato un posto importante nella moderna letteratura orchestrale.

Ingresso libero e gratuito.  Per info: www.florenceyouthfestival.com, email info@florenceyouthfestival, pagine FB e Youtube Festival Orchestre Giovanili

L’ufficio stampa del Festival
Dr.ssa Sabrina Malavolti Landi
cell. 347.5894311
email sabrina.malavolti@gmail.com
www.florenceyouthfestival.com

Data

Lug 08 2023
Expired!

Ora

21:00

Luogo

Firenze
Piazza della Signoria
Categoria
QR Code

Lascia un commento