Da Boldini a De Pisis, mostra a Firenze Dal 18 febbraio al 19 Maggio.

Il 18 febbraio, a Firenze, si inaugura la mostra Da Boldini a De Pisis, che resterà aperta sino al 19 maggio.
L’esposizione avverrà nelle due prestigiose sedi museali dell’Oltrarno fiorentino: Palazzo Pitti e Villa Bardini.
La mostra, generalmente collocata alle Gallerie ferraresi, si è spostata nel capoluogo toscano in seguito al terremoto che colpì l’Emilia Romagna nel maggio scorso.

Palazzo Pitti sarà la sede d’esposizione di 35 opere, tra pittura e scultura. Per fare alcuni nomi, saranno presenti i lavori di Giovanni Muzzioli, Gaetano Previati, Arrigo Minerbi, Angelo Conti. Particolare rilievo sarà dato al Futurismo, rappresentato da Arnoldo Bonzagni e da Annibale Zucchini. Qui, sarà esposta anche una delle collezioni più importanti di Filippo De Pisis, che ci permetterà di scoprire il percorso effettuato da questo grande pittore e scrittore del nostro Novecento.
A Villa Bardini le opere saranno 26, e percorreranno le varie correnti dal Romanticismo al Simbolismo: Gaetano Turchi, Girolamo Dominichini, Giovanni Boldini – di cui sarà presentato un numero rilevante di ritratti- , e tanti altri. In particolare sarà anche qui presente un’opera di Previati, il suo capolavoro: Paolo e Francesca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?