Montepulciano Di Bonitavista.tumblr

Montepulciano e il suo grande figlio Angelo Poliziano.

Montepulciano è un piccolo comune – soli 14.000 abitanti – in provincia di Siena. Celebre per la produzione dei vini (vi si produce il Vino Nobile di Montepulciano DOCG), Montepulciano si erge infatti tra la Valdichiana e la Val d’Orcia, e il suo aspetto si mimetizza con le colline su cui sorge. Il comune appare così una dolce sintonia tra il paesaggio rurale e quello urbano.
L’insediamento nasce con gli etruschi, ma il borgo medievale ancora oggi presente appartiene al XIV secolo.
Terra di rilevanza strategica, perse la sua indipendenza nel 1559 con la sottomissione di Siena al principato mediceo. Da quel momento rifiorì sotto l’aspetto economico, arrivando, dopo l’Unità d’Italia – in cui passò sotto la provincia di Siena -, ad imporsi come mercato agricolo più importante di tutta l’area.
Montepulciano diede i natali anche a numerosi uomini importanti. Primo fra tutti Angelo Poliziano, umanista del XV secolo, membro della corte di Lorenzo de’Medici, di cui fu segretario e precettore del figlio Piero. A Poliziano dobbiamo, oltre alle due più celebri opere de L’Orfeo e de Le stanze per la giostra del magnifico Giuliano, anche l‘incipit della ricerca filologica. A lui – oltre che a Lorenzo Valla – dobbiamo la nascita di questa disciplina: col volume della Miscellanea inaugurò infatti un approccio al testo manoscritto di tipo diacronico grazie al quale nacque la storia della tradizione.
This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?