Prato Piazza Duomo Di Fulvio Zampi Pastorino

Prato, foto di FULVIO ZAMPI

Prato, città toscana famosa per la sua ricchezza artistica e culturale, ma ancor di più per la sua grande vivacità.  Tra i suoi principali edifici religiosi, troviamo il Duomo di Prato che al  suo interno custodisce vasti affreschi di Filippo Lippi, uno dei migliori pittori dell’epoca rinascimentale, e nella cappella del Sacro Cingolo,conserva la Sacra Cintola, la cintura che, secondo antiche tradizioni, la Vergine Maria donò a san Tommaso al momento della sua assunzione. Da non perdere c’è poi l’imponente Castello dell’Imperatore, dall’alto del quale è possibile godere di panorami mozzafiato su tutta la cittadina toscana e le colline circostanti.

Molti però non sanno che Prato, oltre ad essere nota per le sue magnifiche costruzioni, è conosciuta in tutto il mondo per custodire la piazza più grande di Europa,Piazza Mercatale. Quest’ultima oltre che per la sua rara grandezza, vi affascinerà per la sua particolare capacità di presentare differenti stili architettonici in armoniche combinazioni. Piazza Mercatale,  presenta numerosi ristorantini e locali caratteristici che l’hanno resa uno dei luoghi più gettonati della movida pratese.

Per i più golosi,ricordiamo lo storico e imperdibile biscottificio Mattei, che con i suoi famosissimi cantucci, immersi in un buon bicchiere di Vin Santo,vi regalerà sapori ed emozioni uniche.

Photo Credits: Fulvio Zampi

 

 

This Post Has 2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?