Svasso-maggiore-foto-gino-santini

Ultime visite guidate nel Padule di Fucecchio

svasso-maggiore-foto-gino-santini

Si avviano alla conclusione, anche per quest’anno, le visite guidate primaverili nella Riserva Naturale e negli ambienti vicini organizzate dal Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio.
Tuttavia rimane ancora per gli appassionati un’interessante opportunità…. Venerdì 11 giugno (ore 19-22) ci sarà l’ultima visita, una escursione “notturna” nel Padule di Fucecchio; la parte iniziale di questo itinerario particolarmente suggestivo è dedicata al birdwatching, ma si prosegue anche dopo il tramonto, quando l’affievolirsi delle condizioni di visibilità è compensato dalla moltitudine di suoni emessi dalle tante creature della palude.
Nel crepuscolo si ascoltano meglio i canti dei piccoli passeriformi del canneto, come il Cannareccione e la Cannaiola, che al calare del sole si fanno più intensi, il richiamo del Tarabusino, simile ad un abbaio roco, la voce gracchiante delle Nitticore, aironi notturni che nidificano numerosi nella garzaia del Padule.
La visita è aperta a tutti gli interessati, tramite il versamento di una piccola quota di partecipazione, ed è condotta come sempre da una Guida Ambientale Escursionistica ai sensi della L.R. 14/2005.
Per informazioni ed iscrizioni (entro il venerdì) è possibile rivolgersi al Centro R.D.P. Padule di Fucecchio: tel. e fax 0573/84540, e-mail fucecchio@zoneumidetoscane.it;.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?