Contatti:

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Pinterest

Seguici:

Antiche Camelie della Lucchesia XXV mostra. Nei weekend dal 15 al 30 marzo 2014

Antiche Camelie della Lucchesia” è una manifestazione che ha come protagoniste le innumerevoli varietà di piante fiorite che impreziosiscono i giardini delle Ville Lucchesi e dei borghi di Sant’Andrea di Compito e Pieve di Compito. Per l’edizione 2014 i due paesi nel comune di Capannori (LU) vi attendono nei weekend di Marzo: sabato 15 e domenica 16, 22 e 23, 29 e 30. La kermesse toscana si compone di una serie di eventi ai quali i visitatori possono scegliere di partecipare liberamente.
mostra_antiche-camelie-1
Le foto che abbiamo abbinato a questo post sono state scattate durante l’edizione di “Antiche Camelie della Lucchesia” dello scorso anno. Noi abbiamo scelto di visitare i vicini borghi di Sant’Andrea e Pieve di Compito seguendo l’itinerario indicato sulla brochure che viene consegnata all’ingresso, ma che potete scaricare anche sul sito dell’evento. Dovete lasciare l’auto nell’area industriale Zona Pip in Via Tazio Nuvolari a Carraia (Capannori). Da qui partono le navette (dalle ore 10,00 fino al termine degli eventi in programma), sia il sabato che la domenica, GRATUITE per i possessori del biglietto della mostra, acquistabile in loco o presso la stazione, dotata di biglietteria e parcheggio, allestita al Frantoio Sociale del Compitese (via di Tiglio, Pieve di Compito).
mostra_antiche_camelie_2I mini-bus conducono al Borgo delle Camelie da dove è possibile partecipare a tour guidati gratuiti (anche in bici o a cavallo) o visitare liberamente il territorio ed i meravigliosi camelieti della zona. Passeggiando per le vie del borgo si ammirano splendide varietà di piante fiorite, camelie rosa, bianche, variegate, molte di notevoli dimensioni perché antichissime. Originarie dell’Asia, le piante di camelie sono state piantate nei giardini della Lucchesia secoli fa. Veri e propri alberi con fiori meravigliosi. In occasione della manifestazione “Antiche Camelie della Lucchesia” sono organizzate mostre di pittura, concerti, degustazioni di prodotti enogastronomici, mostre-mercato (presso cui acquistare piante e semi di camelie, e non solo). Presso Villa Orsi è possibile prendere parte alla Cerimonia del tè secondo l’autentica tradizione giapponese. Consigliamo di visitare il Camellietum Compitese, splendido orto botanico con oltre 700 camelie ottocentesche da ammirare e fotografare.
Visite al Frantoio La Visona, passeggiate lungo La Via dell’Acqua e per finire visite ad antiche dimore storiche. Completano la kermesse dedicata alle camelie le visite gratuite o a pagamento delle incantevoli Ville Lucchesi con il Tour delle Camelie in Villa, durante il quale è possibile entrare ad ammirare parchi, e in alcuni casi anche gli interni delle fastose residenze storiche del territorio lucchese. Tra queste: Villa Mansi, Villa Torrigiani, Villa Lazzareschi, la Tenuta dello Scompiglio, Villa Reale, Villa Tani.
Costo del biglietto: 6 euro (gratuito per ragazzi sotto i 14 anni, diversamente abili con accompagnatore, guide) e comprende servizio navetta, parcheggio auto, accesso e visita al Borgo delle Camelie e alla mostra.
Per informazioni e prenotazioni:
Centro Culturale Compitese:
0583/977188 366/2796749
info@camelielucchesia.it
Foto di Claudia Meini

Una risposta

Lascia un commento