Scopri Montespertoli In Chianti E Le Sue Bellezze.

Montespertoli

Tra la Val di Pesa e la Val d’Elsa, si estende il territorio di Montespertoli, un comune libero fino al 400 e poi passato sotto il dominio di Firenze, da cui dista solo 20-25 km.

Scopri la splendida cornice di MontespertoliI primi agglomerati urbani risalgono all’ XI secolo, anche se in questa cittadina vi è una forte testimonianza del periodo etrusco e romano, con innumerevoli ritrovamenti dell’epoca. Verso la fine del 1300, il borgo passo quasi tutto i mano alla signoria dei Montespertoli e fra i 700 e l’800 ad essi si unirono altre famiglie.

Montespertoli è una delle principali cittadine del Chianti e quindi ovviamente visitata dai turisti soprattutto per questo aspetto, senza dimenticare che la notevole vicinanza alla città di Firenze, permette ai numerosi turisti di alloggiare a Montespertoli, nei tanti agriturismi della zona, e poi visitare le città vicine.

Da un punto di vista di architetture religiose, sicuramente vi consiglio di visitare la chiesa di Sant’Andrea, un tempo cappella del castello, poi trasformata in chiesa di Montespertoli. All’ interno sono ospitate alcune importanti opere d’arte fra cui un trittico che rappresenta la Madonna con i Santi attribuito al Maestro della Misericordia, mentre sull’ altare potrete ammirare un bellissimo crocifisso in legno del 400.

Inoltre nel grazioso borgo di Montespertoli potrete visitare il Castello, una fortificazione costruita fra il secolo X e XI. Invece, nei pressi del paese, potrete ancora ammirare la PieScopri il Castello di Poppiano a Montespertolive di San Pietro in mercato, all’ interno della quale vedrete il dipinto della Madonna col bambino di Neri di Bicci e una fonte battesimale del XI e XII secolo. Nella canonica potrete ancora vedere il Museo di Arte Sacra, con quadri e reliquie.
Ma se siete a Montespertoli, non andate via senza visitare il  Castello di Pioppano, residenza del conte Gucciardini; qui oltre ad un assaggio di vini locali, potrete vedere il frantoio, la cantina e ammirare davvero tutta la bellezza storica e artistica di Firenze. Inoltre dalla torre vinsantaia, godrete di uno splendido paesaggio.

Se volete scoprire di più sul territorio del Chianti vi consigliamo di leggere gli articoli di Gaiole e Greve!

This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?