Cerca
Close this search box.
tortelli con crema di zucca

Contatti:

Condividi:

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Email
Pinterest

Seguici:

tortelli con crema di zucca

Tortelli ripieni di cinta senese in crema di zucca

[vc_row][vc_column][vc_column_text]Oggi vi proponiamo la ricetta dei tortelli di cinta senese conditi con crema di zucca gialla, un’autentica specialità toscana. I maiali di Cinta sono allevati allo stato semibrado ovvero sono lasciati pascolare all’aperto nelle campagne e nelle aree boschive del nostro territorio. I salumi che derivano dalle prelibate carni dei suini così allevati, come il salame di Cinta Senese che potete acquistare nello store online di Vivere la Toscana, hanno un gusto genuino e sono altamente digeribili. Altri prodotti che potete ordinare sul nostro sito web sono la spuma di gota ed il ragù di carne di maiale di Cinta.

[/vc_column_text][vc_row_inner css=”.vc_custom_1477401510357{margin-top: 20px !important;margin-bottom: 20px !important;padding-top: 30px !important;padding-right: 30px !important;padding-left: 30px !important;background-image: url(http://www.viverelatoscana.it/wp-content/uploads/2016/10/fondo.jpg?id=17437) !important;}”][vc_column_inner][products columns=”3″ orderby=”title” order=”” ids=”5656, 5981, 6992″][/vc_column_inner][/vc_row_inner][vc_column_text]

Ricetta dei Tortelli di cinta senese in salsa di zucca
Ingredienti per 4 persone
400 grammi di farina
5 uova
120 grammi di carne di maiale di Cinta Senese
1 scalogno
1 spicchio d’aglio
1 rametto di rosmarino
2 acciughe sotto sale
olio extravergine d’oliva
parmigiano grattugiato q.b.
sale e pepe q.b.
250 grammi di Crema di Zucca gialla Bartoli (clicca qui per comprarla!)

[/vc_column_text][vc_row_inner css=”.vc_custom_1477401510357{margin-top: 20px !important;margin-bottom: 20px !important;padding-top: 30px !important;padding-right: 30px !important;padding-left: 30px !important;background-image: url(http://www.viverelatoscana.it/wp-content/uploads/2016/10/fondo.jpg?id=17437) !important;}”][vc_column_inner][products columns=”1″ orderby=”title” order=”” ids=”7121″][/vc_column_inner][/vc_row_inner][vc_column_text]

Preparazione
Disponete la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungete nel mezzo 4 uova, un cucchiaio d’olio e sale q.b. Lavorate bene fino a formare un impasto compatto ed elastico; copritelo con un canovaccio e fatelo riposare per mezz’ora. Intanto preparate il ripieno: mettete il sale ed il pepe miscelati in un piatto e passatevi il pezzo di maialino di Cinta. Tostate la carne in padella per pochi minuti aggiungendo un po’ d’olio d’oliva. Prendetela con una pinza e avvolgetela in carta forno insieme al rosmarino e allo spicchio d’aglio. Fate cuocere in forno a 170° per circa 1 ora e 30 minuti (in base alla grandezza del pezzo). Sfornate la carne e tagliatela a pezzettini (potete sminuzzarla nel mixer se desiderate ottenere un ripieno meno grossolano o viceversa). Aggiungete un uovo e un cucchiaio di parmigiano grattugiato e amalgamate bene il ripieno. Poi stendete la sfoglia sottile e ricavate dei dischi di 8 cm di diametro (in alternativa potete preparare dei tortelli rettangolari). Su ciascun dischetto mettete uno o due cucchiaini di ripieno. Piegate i dischetti e ricavate i tortelli premendo con cura i bordi.
Affettate lo scalogno, lavate le acciughe e togliete le lische. Tritate o frullate i due ingredienti finemente e aggiungeteli alla crema di zucca gialla già pronta, che avrete versato in una padella larga. Scaldate la salsa ottenuta per pochi minuti. Lessate i tortelli in abbondante acqua salata, scolateli al dente e aggiungeteli alla salsa di zucca. Mantecate bene in padella per pochi minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura (se necessario). Servite i tortelli di cinta senese con crema di zucca con una spolverata di parmigiano. Al piatto si consiglia di abbinare un Chianti del Colli Senesi IGT come il Rosso di Fattoria 2010 Tre Case.
Buon Appetito!
Se volete scoprire altre ricette tipiche toscane, vi consigliamo di leggere quella degli Gnocchi di zucca burro e salvia, quella del Risotto alla zucca e quella delle Reginette con sugo di lenticchie e zucca gialla.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

2 Responses

Lascia un commento