Castellina-in-chianti

Castellina in Chianti

Il Chianti è una delle zone più belle della Toscana, visitata ogni anno da migliaia di turisti, che non vogliono perdersi una passeggiata fra i borghi più belli dell’Italia. Fra i tanti paesini che potrete ammirare, sicuramente Castellina in Chianti è uno di questi.

Giunti a Castellina in Chianti andrete alla riscoperta della città etrusca e il solo ammirare le stradine in pietra e le sinuose collinette è un buon motivo per non perdervi una gita in questa località.

Ma andiamo per ordine e scopriamo insieme cosa è possibile vedere in questa cittadina. Diciamo subito che essendo posta tra due grandi città come Firenze e Siena, Castellina è sicuramente un buon punto di partenza per una gita, sia per ammirare la zona del Chianti, sia per visitare le altre città rinascimentali.

Ciò che vi balzerà immediatamente ai vostri occhi, è l’atmosfera di charme ed eleganza che respirerete in questo borgo, unitamente al panorama che vi si aprirà davanti. Vi sembrerà di ammirare un posto incantato, dove troverete strutture ricettive adatte a tutti. Sia per famiglie con bambini, che in questa zona troveranno tanti agriturismi e fattorie didattiche, sia per coppie in cerca di una fuga romantica.

E per gli amanti dell’architettura? Il borgo di Castellina in Chianti è molto pittoresco e mantiene ancora oggi, la forma di quadrilatero che ricorda le vecchie mura medioevali. All’interno ancora ci sono i resti delle Torri che avevano lo scopo di difendere la città dalle invasioni nemiche.

Il punto principale da cui potrete ammirare tutta la città è la Rocca, un’imponente torre costruita nel XIV secolo. Altro punto importante da visitare è Via delle Volte, ovvero un tunnel ricreato sotto le antiche mura, che ospita diversi localini, negozi per fare shopping e botteghe artigianali.

Il tunnel racchiude tutto il centro storico.

E per finire non perdetevi un’altra via dello shopping, ovvero Via Ferruccio, la strada principale di Castellina in Chianti; qui oltre ai negozi, potrete visitare anche Palazzo Banciardi, Palazzo Squarcialupi e la Chiesa di San Salvatore, ricostruita dopo la seconda guerra mondiale e che racchiude al suo interno un affresco di Lorenzo Bicci, che vale la pena vedere!

Durante il vostro soggiorno concedetevi una gita nella suggestiva cittadina Greve in Chianti oppure a Radda in Chianti mete ideali per conoscere la bellissima zona del Chianti.

Per le vostre Vacanze di Natale scegliete il paesaggio unico del Chianti. Una terra fatta tutta da scoprire, percorrendo le tracce dei suoi vini più amati.

This Post Has One Comment
  1. […] Proprio perché tappa imprescindibile della Via Francigena, il comune di Monteriggioni ha sviluppato una rete di strutture ricettive. Non avrete dunque problemi a trovare alberghi, B&B, ostelli a qualunque prezzo e in qualunque punto della città. Un luogo ideale per conoscere in maniera comoda e personalizzata un piccolo gioiello della nostra terra. Durante il vostro soggiorno, concedetevi una gita nel limitrofe comune di Colle Val d’Elsa o a Castellina in Chianti.  […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?