Vicolo Via Francigena

I sentieri dei viandanti. La via Francigena in Toscana.

La Via Francigena, il percorso, il pellegrinaggio, la via, la ricerca, la vita, la scommessa di quell’ orizzonte lontano che nasconde la luce dell’alba e del tramonto, del Dio che è venuto e che verrà.
entrata via francigena
La partenza, la forza che muove i passi, infinite strade che portano sulla strada, infinite immagini e il desiderio di trovare.
La curiosità della strada, la tensione verso qualcosa che si può trovare lungo il cammino è insita nel viaggio.
Mete ambite sono state, nel corso dei secoli, Gerusalemme, Santiago de Campostela, e, naturalmente, la nostra amata Roma.
La Toscana, neanche a dirlo, si trova precisamente nel percorso che, dalla Francia, portava alla capitale del regno cristiano. E quella strada, oggi, è ancora là: è la Via Francigena.
È una strada che si snoda per numerosissimi chilometri, e segue le impronte lasciate da Sigerico, vescovo di Canterbury, alla fine del X secolo.

traccia via francigena
La parte che si colloca in Toscana ha una lunghezza di quasi 400 km, e passa per strade di vario tipo: dai sentieri in mezzo alla campagna, alle strade sterrate, alle, ahimè, strade asfaltate, alcune delle quali parecchio battute dagli autoveicoli. Ma poiché, come si suol dire, tutte le strade portano a Roma, e, nella nostra regione, il florido commercio e l’espansione culturale hanno contribuito a rendere viabili un gran numero di sentieri, ci sono dei tratti alternativi che possono essere percorsi nel mezzo della natura, tramite mulattiere ed altre antiche vie, e che fanno comunque parte della Via Francigena.

Questi itinerari sono l’occasione perfetta per recuperare il contatto con se stessi, per fermarsi a riprendere fiato in mezzo a questa vita frenetica. Il passo del viandante è un passo calmo, tenace, di chi ha voglia di guardarsi attorno. E non c’è modo migliore di immergersi nelle tradizioni, nella cultura rustica, nel panorama bucolico, che la Toscana regala. Potete leggere la prima parte del percorso, poi il sentiero tra Lucca e Siena, ed infine l’ultima tappa dei viandanti.

This Post Has One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?