Firenze-di-andrea-volante

Firenze, foto di ANDREA VOLANTE

Firenze è una delle città italiane più famose al mondo. Sono infatti milioni i visitatori stranieri che ogni anno si recano in questa meravigliosa città per ammirarne la bellezza artistica e culturale. Partendo dal suo centro storico una delle prime mete più gettonate è Piazza del Duomo dove sorgono la  Cattedrale di Santa Maria del Fiore, con la famosa cupola del Brunelleschi, il Battistero con la Porta del Paradiso e il Campanile di Giotto. Per quanto riguarda il Duomo, il vostro sguardo verrà sicuramente rapito dalla magnifica facciata in marmo bianco e verde e dalla sua particolarissima e gigantesca cupola realizzata da Brunelleschi. Affiancato al cattedrale sorge anche il Campanile di Giotto, costituito da 414 scalini dall’alto dei quali potrete godere di panorami mozzafiato. Poco distante potrete ammirare il famoso Battistero di San Giovanni, uno degli edifici più antichi della città che venne realizzato in onore del suo patrono e utilizzato come sede per accogliere il fonte battesimale del Duomo, ovvero accoglieva tutti i fiorentini che ricevevano il battesimo. La sua pianta ottagonale infatti rappresenta “l’ottavo giorno”, fuori dal nostro tempo di sette giorni, ovvero il Battesimo. La cupola del Battistero presenta otto spicchi ed è rivestita da mosaico dorato sul quale sono raffigurate le gerarchie angeliche e il Giudizio Universale,Molto apprezzata da un punto di vista artistico è anche la sua meravigliosa Porta del Paradiso, costituita da formelle in bronzo e divisa in 10 riquadri rettangolari che rappresentano scene dell’Antico Testamento. La sua realizzazione avvenne grazie a un’importante concorso tra artisti, al quale parteciparono anche Brunelleschi e Ghiberti, il vincitore. Quest’ultimo durante la progettazione creò una vera e propria bottega di bronzisti, nella quale si formarono artisti come Donatello e Paolo Uccello.

Un’altra piazza di Firenze molto frequentata dai turisti è Piazza della Signoria, dove si incontra  l’imponente Palazzo Vecchio, sede attuale del comune cittadino e del celebre museo dove sono conservate le antiche opere di Michelangelo e Donatello. Quest’ultimo è costituito da una particolare torre che s’innalza dal centro della facciata, ma spostata verso il lato sud, appoggiata solo parzialmente alle sue fondamenta. È alta circa 94 metri e nella cella campanaria si trovano le tre campane: “La Martinella”, che richiama i fiorentini ; “La campana del mezzogiorno” e  “La campana dei rintocchi”.

Infine per tutti gli appassionati dell’arte, a pochi passi da Piazza della Signoria. si trova la magnifica Galleria degli Uffizi, un’immensa raccolta di capolavori di numerosi artisti come Cimabue, Giotto, Duccio di Buoninsegna, Botticelli e tanti altri. Da non perdere anche Corridoio Vasariano, uno straordinario collegamento pensato che parte dal  Palazzo Vecchio e giunge al  Ponte Vecchio, attraversando l’Arno sopra il Ponte Vecchio, con Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli. 

Insomma Firenze ha davvero tanto da offrire, quindi che cosa state aspettando ? Per sapere di più su questa splendida città clicca qui! 

Photo Credits: Andrea Volante

This Post Has 7 Comments
  1. […] Firenze nel periodo di Natale è ancora più splendida e, se durante l’anno costituisce un po’ la capitale dello shopping in Toscana, sotto le feste con i suoi mercatini riesce a catalizzare ancor di più l’attenzione dei “cercatori” di regali. Se siete troppo distanti dal capoluogo toscano o non avete il tempo di andare in giro alla ricerca di doni, potete dare un’occhiata ai prodotti in vendita nel negozio online di Vivere la Toscana. A Firenze da Mercoledì 27 Novembre fino al 15 Dicembre 2013 avrete la possibilità di fare acquisti originali al caratteristico Weihnachtsmarkt, il Mercato di Natale Tedescoallestito ogni anno in Piazza Santa Croce. L’aspetto del mercatino è quello tipico dei mercatini nordici, formati da casettine di legno adornate con addobbi natalizi.  Oltre ad acquistare oggetti artigianali, candele, palline dipinte a mano per l’albero, gioielli in argento, calde pantofole e molto altro ancora, potrete gustare brezel (pane saporito di orgine alsaziana), wurstel con crauti, birra, Glühwein (vin brulé) ed altre specialità. Non dimenticate di acquistare lo stollen, il tipico dolce natalizio nord-europeo. L’orario di apertura del Weihnachtsmarkt è dalle 10.00 alle 22.00. Sempre per gli amanti dell’artigianato un altro appuntamento da non perdere durante il periodo prenatalizio è quello con Lungoungiorno in speciale veste natalizia nei giorni 15 e 16 dicembre 2013, dalle ore 10.00 alle 19.00. Il mercatino artigianale di Firenze si ripete periodicamente in città e sarà pronto ad accogliervi anche l’8 dicembre per la Festa dell’Immacolata. Lungoungiorno si è unito recentemente a La Fierucola, tradizionale appuntamento con i prodotti biologi e con l’artigianato naturale. Entrambi i mercati si svolgono all’interno del Vecchio Conventino, dove è stato creato il SAM Spazio Arti e Mestieri di Firenze capitale dell’artigianato. Per il weekend del 15-16 sono in programma numerose iniziative, tra cui laboratori di “Fai da te” per creare personalmente regali artigianali e addobbi natalizi. Durante lo shopping potrete assaggiare alcune specialità della cucina locale. eventi natale 2013Mercatini di Natale 2013 a Firenze […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?