Piazza-della-Signoria-Firenze-1

Firenze: Piazza della signoria

Il cuore della vita sociale, politica ed economica di Firenze, si svolge nella famosa Piazza della Signoria; stiamo parlando di una piazza centrale, a forma di “elle” che in passato ebbe diversi nomi: piazza dei priori e piazza del granducato.

Storicamente la piazza iniziò ad assumere l’attuale forma intorno al 1268 quando iniziarono a costruirsi le prime case dei ghibellini. Solo nel 1385 la piazza fu pavimentata e fu costruito Palazzo della Signoria; a quel punto il potere economico e politico fu trasferito in questa piazza.

Non solo sede politica, ma anche sede delle esecuzioni, fra cui quella famosa di Girolamo Savonarola, impiccato e bruciato nel 1498 per eresia.

Piazza della Signoria, si raggiunge facilmente a piedi con circa dieci minuti di cammino dalla stazione di Santa Maria Novella. Una volta giunti in questa piazza, noterete anche tanti altri importanti monumenti ed edifici storici, fra cui: Palazzo Vecchio, Ponte Vecchio, la Galleria degli Uffizi.

Al centro della piazza vi è poi il monumento equestre di Cosimo I, opera in bonzo di Giambologna, mentre proprio davanti al Palazzo potrete ammirare due opere di Donatello: il Marzocco e La Giuditta e Oloferne, ovviamente si tratta di copie, visto la loro preziosità.

Molte altre sculture sono conservate nella Loggia della Signoria, fra cui le Virtù Teologali e Cardinali, la Fortezza di Giovanni, la Giustizia, la Prudenza, la Fede e la Carità. Dall’altra parte della piazza invece, è possibile ammirare, sotto un’arcata di palazzo vecchio, Il Ratto delle Sabine.

Tuttavia Piazza della Signoria, è resa famosa anche dalle numerose feste e manifestazioni qui organizzate, sia sacre che profane. Ricordiamo ad esempio, il 24 Giugno la Festa di San Giovanni, patrono della città.

Un’altra festa particolare è quella celebrata il 23 maggio di ogni anno, detta “La Fiorita”, per ricordare il rogo di Savonarola.

Durante il vostro soggiorno in questa romantica cittadina non dimenticatevi di visitare il Duomo di Firenze noto anche come Cattedrale di Santa Maria del Fiore, qui potete trovare tutte le curiosità e le informazioni utili sul suo interno, la sua facciata e la sua meravigliosa torre campanaria, La Torre di Giotto.

Imperdibile meta anche il Battistero di Firenze che erge in tutta la sua bellezza proprio di fronte al Duomo.

E una bella passeggiata a Ponte Vecchio di sera, quando le botteghe degli orafi si chiudono come forzieri e l’atmosfera diventa magicamente romantica!

This Post Has 15 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?