Pici: Piatto Tipico Della Regione Toscana.

Vi va un piatto di…Pici?

Tra le pietanze povere che hanno caratterizzato la Toscana, in particolare il senese e il grossetano, non possiamo di certo dimenticare i pici, di grano tenero e acqua.

Il loro nome deriva dal verbo “appiciare” che riassume il movimento della mano nella trasformazione della pasta in lunghi spaghetti dal grosso spessore.

Nella zona grossetana si chiamano invece strozzapreti, o bigoli.

Sono fatti solo di farina, acqua e sale e se fatti a mano, sono anche irregolari nello spessore (per me è la cosa buona di questo tipo di pasta, perché ci saranno zone ben cotte e zone più sode…).

Il picio è fatto e pronto da servire con un condimento gustoso come il sugo di carne, di ginghiale o all’aglione.

Per degustare al meglio questo tipico piatto toscano, potete consultate le tradizionali ricette che vi riportiamo di seguito:

This Post Has 3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
Connecting
Please wait...
Lascia un messaggio

Spiacenti, nessun operatore è online in questo momento. Lascia un messaggio.

* Nome
* Email
Telefono
* Oggetto
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso

Serve aiuto? Chatta con il nostro Team, saremo a completa disposizione per rispondere ad ogni tua esigenza.

* Nome
* Email
Telefono
* Come possiamo esserti utile?
Online Adesso
Feedback

Aiutaci a migliorare il servizio! Sentiti libero di lasciare qualsiasi ulteriore informazione.

Come valuti il nostro sostegno?